Nails of the week: Deborah n°84 Precious Metal Collection

Buon pomeriggio fanciulle, primo post dell'anno nuovo! ^_^
Per la sera di Capodanno ho deciso di utilizzare uno degli ultimi smaltini arrivato nella mia collezione e che fa parte dei regalini/acquistini di Natale (che probabilmente vi farò vedere tra un po'!), è proprio fresco di giornata o quasi! :D 
Mi piace tantissimo... non avevo un colore del genere, giuro! ^^ Hihihi... a mia discolpa va il fatto che si tratta di un cambio che ho dovuto effettuare quindi non l'ho pagato!
Si tratta di uno smalto di Deborah, appartenente alla collezione Metal uscita poco tempo fa, in accoppiata a degli ombretti, è il n°84, un viola scuro metallizzato, favoloso! 
Ve lo mostro:




Non ho molti smalti di questa marca (a parte un paio di Pret à portèr, quelli piccini picciò) e questo è il secondo che "acquisto" vuoi perchè i colori non mi attirano vuoi per il prezzo. Devo dire che si comporta bene: il colore è bello pieno alla prima passata, luminoso e ricco di riflessi, visibili al sole.

Ecco come appare applicato:

luce artificiale
luce naturale
 E in coordinato con le calze :P...


In genere non apprezzo i colori metallizzati ma questo mi piace parecchio! Che ne pensate? Voi che smalto avete utilizzato a Capodanno? :D

4 commenti

  1. Ciao cara anche a me non piace molto il genere metallizzato...peró questo mi piace molto...sembra quasi glitterato
    Buon 2013, pieno di cose belle e che tutto ció che desideri possa avverarsi
    XOXO
    Vendy

    RispondiElimina
  2. è molto bello! è il tipo di smalto che comprerei senza nemmeno starci a pensare troppo, meglio che non lo veda in giro visto che ne ho troppi XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah tu hai ragione! Il prezzo mi ha frenata (quasi 8 euro é_é) però ne ho approfittato dato che l'ho preso in un cambio con una trousse Pupa! XD

      Elimina

Avere il tuo feedback per me è importante: una traccia del tuo passaggio aiuta a mantenere in vita il blog e a condividere insieme opinioni e consigli utili. Grazie!

Pages