Look #12: Glitter on (my) ice

Come vi accennavo sulla mia pagina, mi sono data alle prove con i glitter, complici sia il fatto di voler provare i nuovi arrivati Reflects Gold di Mac sia il voler testare un nuovo primer adatto allo scopo (quello Colour Arts per pigmenti di Essence). 
Ammetto di adorare i glitter ma, per un motivo o per un altro, non li avevo mai provati!
Sabato sono stata ad un matrimonio e così ho voluto sperimentare... il risultato finale non è stato niente male e a me è piaciuto tantissimo!

Il titolo è ispirato a un paint pot di Mac che mi ispira tantissimo, che si chiama Chilled on Ice, da qui il gioco di parole/doppio senso... :P <3

[Purtroppo le foto son quel che sono, la mia fotocamera mi sfalsa i colori (da un po' di tempo a 'sta parte -.- non so perchè) e alcune, quelle più veritiere, le ho scattate con il telefono alchè, una volta zoommate perdono un po' di qualità... bando alle ciance, spero riusciate a capirci qualcosa!]

colori abbastanza fedeli :)
click per ingrandire ^_^
visuale d'insieme
altra visuale
luce più calda
luce più calda pt. 2
Come vi anticipavo, i colori reali sono quelli delle prime quattro foto.
Non ho usato molti ombretti, in realtà i protagonisti sono due più i glitter Mac. Su tutta la palpebra ho steso un ombretto minerale Lily Lolo, Honey Peach, poco prima dell'angolo esterno ho steso un colore di transizione, Suspect della UD (Naked 2), nell'angolo esterno e nella piega ho messo Hustle (Naked1, molto simile a Busted della Naked2 devo dire!), sotto l'arcata sopraccigliare invece ho steso un color burro, Foxy (Naked2). 
Infine come eyeliner ho usato la Perversion, sempre UD, sfumandola un po' con un pennello angolato e sotto la rima ciliare inferiore la mia amata Pioggia di Neve Cosmetics. I glitter li ho applicati solo al centro della palpebra... l'effetto era luminossimo! Proprio per questo ho deciso di usare un colore mat sotto l'arcata, per dare più spazio ai meravigliosi Reflects Gold! <3

Sulle guance il mio nuovo amore, il blush Sassy Salmon di Benecos (visto tra i preferiti del mese ^^) e sulle labbra l'altro amore, Aurora degli Apocalips (che ha resistito più che bene a una cena a base di pesce XD).

Riflessioni pt.1: Mi sono resa conto che Honey peach, nonostante sia un bellissimo colore, in effetti è un po' caldo su di me... tende molto al pesca, io pensavo/speravo/credevo fosse un po' più neutro. A me piace comunque, si stende benissimo, non svolazza ed è un ottimo ombretto. Se fosse stato più neutro sarei stata più contenta, forse. ^_^

Riflessioni pt. 2: ammetto di non utilizzare molto la Naked 2, rispetto alla 1 mi piace meno... salverei solo pochi colori che nella 1 non ci sono. Mi sono accorta di una cosa però: è molto ma molto più polverosa della 1! Non capisco perchè :|... e 'sta cosa non mi garba molto. Capita anche a voi? 

Vi lascio alla lista dei prodotti utilizzati e fatemi sapere, con un commento, se vi piace questo look, cosa non vi è piaciuto, i vostri suggerimenti, etc.!

Poi vorrei chiedervi anche: vi piacciono i glitter? Li usate spesso?


Prodotti utilizzati

Primer Potion Urban Decay
Honey Peach Lily Lolo
Foxy, Suspect Urban Decay  (Naked2)
Hustle Urban Decay(Naked)
Base per pigmenti Colour Arts Essence
Glitter Reflects Gold Mac
Matita Perversion Urban Decay
Matita Pioggia Neve Cosmetics
Piegaciglia Elf
Mascara Le Volume di Chanel
Fondotinta minerale China Doll Lily Lolo
Blush Sassy Salmon Benecos
Apocalips Aurora Rimmel
***

6 commenti

  1. Sulla Naked non ti saprei dire, ho solo la 2 io ma a me non spolvera eccessivamente, ho visto di peggio!

    Il trucco mi piacem olto, da una luce fantastica *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non so ho avuto questa sensazione :)

      grazie comunque :*

      Elimina

Avere il tuo feedback per me è importante: una traccia del tuo passaggio aiuta a mantenere in vita il blog e a condividere insieme opinioni e consigli utili. Grazie!

Pages