Review: Acqua micellare Auchan

Il prodotto di cui vi parlerò oggi è un prodotto che non sono riuscita a classificare nè nei promossi nè nei bocciati proprio perchè ha destato in me numerose incertezze, positive e negative. Si tratta infatti, per me, di un prodotto nì che non riesco a promuovere al cento per cento quindi ho pensato di dedicargli direttamente una review per poterne parlare più ampiamente.

Sto parlando dell'acqua micellare struccante di Auchan, della quale ho sentito parlare benissimo sul web e che ho deciso di acquistare quando, per caso, mi sono trovata in un negozio della famosa catena qualche mese fa (agosto). E' la prima volta che uso questo genere di prodotto in quanto di solito, per rimuovere il make up, uso uno struccante apposito per gli occhi e un latte detergente per il viso.

Vediamola nel dettaglio!


Che cos'è: un'acqua micellare struccante che può essere usata sia sugli occhi che sul viso



Come si presenta: ha una consistenza molto liquida e bisogna fare attenzione con l'erogatore perchè può schizzare ovunque XD... è molto leggera al tatto e non fa schiuma.

Brand: Auchan

Costo: sui 3 € per 250 ml

PAO: sei mesi

Dove acquistarlo: unicamente nelle catene Auchan

Cosa ne penso: come premesso, in questi mesi ho avuto difficoltà a inserirla tra i preferiti e non del mese proprio perchè mi piaciucchia(va) sì ma non al cento per cento. Allo stesso tempo non sono riuscita a bocciarla del tutto perchè non è malaccio...
Mi sono trovata per la prima volta di fronte a un prodotto di questo genere e devo dire che ero molto curiosa perchè ultimamente le acque micellari sono un trend vero e proprio e, dato il prezzo e l'inci non trovo malvagi, mi sono detta "perchè no?".  
La prima cosa positiva che ho notato è stato sicuramente che non brucia assolutamente gli occhi e strucca veramente bene, anche il mascara! Sul viso bisogna invece ripassare un paio di volte perchè non pulisce propriamente a fondo...
Ciò che invece mi ha fatto rimanere perplessa è che, dopo lo struccaggio, avviene una cosa spiacevole, soprattutto quando ho su un trucco abbastanza forte/scuro: tutto il make up appena struccato non rimane sul dischetto ma si diffonde su tutta la zona perioculare, facendomi diventare un panda! +_+ 
La sensazione è simile al pessimo struccante di Lush, Non ti scordar di me.
Ho notato che la cosa si accentua con la presenza di mascara e matite varie ed eventuali... porta via tutto sì ma lo trasferisce su quella zona del viso indi per cui bisognerà passare un altro paio di volte per togliere lo "sporco" appena lasciato e a me questa cosa non va proprio giù. Non mi succede con nessun altro struccante (sto usando quello Bionova e mi sta piacendo un sacco, ve ne parlerò presto).
Proprio per questo "piccolo" difetto non credo la riacquisterò. Ho deciso di usarla solo quando ho su dei trucchi leggeri o devo solo struccare il viso.

Inci: aqua, glycerin, poloxamer 184, peg-60 caprylic/capric glycerides, sodium pca, peg-60 almond glycerides, tetrasodium edta, magnesium gluconate, bht, dipropylene glycol, polyaminopropyl biguanide, parfum, hexyl cinnamal, linalool, butylphenyl methylpropional

Pro: rapporto quantità/prezzo, strucca bene viso e occhi, non brucia.

Contro: alone simil panda intorno all'occhio dopo lo struccaggio...  

Voto: 6,5

Cosa ne pensate delle acque micellari? Trend del momento oppure no? Questa l'avete provata?

23 commenti

  1. Io la uso da un bel po' di mesi e mi son rassegnata che per gli occhi le acque micellari su di me non vanno bene..ho bisogno di un prodotto più strong e grasso.
    Per il viso la trovo perfetta invece! Strano che su di te non strucchi benissimo...come la usi ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La spruzzo su un dischetto di cotone, di solito.. mi trovo meglio quando ho una base più "leggera" e lì mi trovo bene, è molto fresca! Mi sa che li finirò così :)

      Elimina
  2. Anche io la uso da qualche mese e , devo dire, che l'opinione è identica alla tua. Non facendo però mai trucchi forti (e nel caso userei uno struccante a base oleosa) quest'acqua mi soddisfa completamente. Il fondotinta e il fard li tolgo con le due parti di un dischetto e per pulire bene ne uso un altro, poi levo i residui con il sapone (che uso comunque anche se non c'è più traccia di trucco). Invece per il mascara e l'ombretot mi basta un dischetto. Piuttosto ne servono almeno tre spruzzate essendo molto acquosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di solito non uso il sapone dopo perchè mi scoccia usare duemila prodotti XD ... ogni tanto però quando passo il tonico qualche residuo lo trovo, ahimè.

      Elimina
  3. Si parla parecchio di quest'acqua micellare, vorrei provarla perchè ho sempre problemi con occhi gonfi e lacrimosi :-(
    Mai provato le salviette Shaka? Io le trovo ottime e costano poco ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala dai, per meno di 3 € ci sta :D ... non è male eventualmente per la pulizia quotidiana!

      Comunque no mai provate ^^... non mi piace l'idea della salvietta, ammetto :D

      Elimina
  4. ciauuu appena scoperto il tuo blog!!
    mmmm non l'ho provata di questa marca, quella Sephora bruciava parecchio ma la mia preferita è la Bioderma!!
    Comunque la mia routine di struccaggio è cambiata da quando ho scoperto l'olio di cocco *_* non credo di riuscire a ritornare indietro!!!
    ciauuuuu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Bioderma devo dire che mi incuriosisce... però dopo questa non so se mi ributterò di nuovo su un'acqua micellare... XD

      Ultimamente ho la pelle un po' misto-grassa e non mi va di mettere un olio sulla pelle ^^ però l'ho provato e il suo dovere lo fa! :D

      Elimina
  5. ho sentito così tanto parlare di quest'acqua che ormai sono troppo curiosa^_^ buona serata;)

    RispondiElimina
  6. io ho utilizzato l'acqua micellare della sephora e non mi è piaciuta per niente anxi ho faticato per finirla...non mi struccare e mi bruciava, brutta esperienza!!!
    TheCreativity4you

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm quella poi mi sa che fa anche schifo dal punto di vista degli ingredienti no? :/

      Elimina
  7. Per me è bocciatissima. Mi brucia gli occhi e mi lascia la pelle appiccicosa. preferisco di gran lunga il Tonico ViviVerde Coop, che strucca l'impossibile, è naturale e costa anche lui poco.
    Come acqua micellare vera e propria, il mio amore rimane la SensiBio di Bioderma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io quel tonico l'ho usato come acqua micellare :D... ma veramente ti brucia? :( A me no, almeno quello!

      Elimina
  8. In realtà non ho mai provato acque micellari finora.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e io mi sa che torno alla vecchia routine, che è meglio! :)

      Elimina
  9. mai provata questa in particolare ma ne ho provate altre finora non mi hanno mai soddisfatto. Non so se questa la testerò, ma grazie per la review ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che è solo un trend del momento.. XD ho sentito parlare bene di quella Avril, chissà?

      Elimina
  10. vorrei provarlo anche perchè sto cercando di provare tutte le acque micellari ehehhe quando mi fisso mi fisso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e allora non può scapparti dato che costa pochissimo e non è male! ;D

      Elimina
  11. Anche io non mi ero trovata bene con le acque micellari..non struccano bene gli occhi e la pelle non è migliorata per nulla nonostante quella che ho usato io fosse per pelli grasse :( Elisa

    RispondiElimina
  12. Io uso quest'acqua per struccare il viso, perchè purtroppo sugli occhi uso molti prodotti waterproof e non vengono via, oppure come tonico. Mi piace tantissimo la sensazione di fresco che mi lascia sul viso, spesso me la tampono più volte durante il giorno (quando non sono truccata, ovvio) sul viso per "svegliarmi"..=)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma davvero? Come tonico? Ma non contiene tensioattivi cara? :)

      Elimina

Avere il tuo feedback per me è importante: una traccia del tuo passaggio aiuta a mantenere in vita il blog e a condividere insieme opinioni e consigli utili. Grazie!

Pages