Tag: Vorrei ma non posso!

Uh, finalmente mi decido a fare questo tag anche io ^_^... ideato da Annalisa (Makeuppleasure), sono stata taggata da Greenwoman, Giofanny e CamelieMakeup e consiste nell'indicare, per ogni categoria, quei prodotti per i quali non riusciremmo mai a spendere tot soldini per averli oppure prodotti introvabili/usciti fuori produzione aka introvabili o ancora quei prodotti che tanto ci piacciono ma che non possiamo avere/comprare perchè sappiamo già starci malissimo.

In genere, se un prodotto so non fare per me (starmi male, non donarmi, ecc.), non tengo a desiderarlo più di tanto ^^ quindi la maggior parte dei prodotti che citerò saranno quelli Vorrei ma non posso proprio acquistarli perchè il portafoglio o il principio non me lo permettono. U.U

Le regole sono poche e semplici e sono:
  • Citare MakeUpPleasure come ideatrice del tag.
  • Rispondere alle 10 domande.
  • Taggare 10 blogger. 


Un cosmetico per la skincare




Colpa di Dotted Around, ne ho sentito parlare così bene che vorrei provare qualsiasi prodotto Ren (o Antipodes U_U) ma in particolare questa maschera che sembrerebbe portentosa, la Glycolactic Radiance Mask! A quanto pare donerebbe radiosità ed energia al viso... *_* però cavolo 36 eurini sono parecchi T_T... Chissà un giorno, forse...

Un prodotto makeup per la base (correttori, fondotinta, ciprie, primer)



Il correttore di Nars mi ispira parecchio ma, non essendo un'amante di questa tipologia di prodotto, non credo proprio che spenderei mai quasi 30€ per un correttore, ma per principio XD... e poi fortunatamente non ne ho granchè bisogno, giusto per le occhiaie. E poi la cipria (per lo stesso motivo del correttore) Primed&Poreless di Too Faced (già vista qui) della quale rimando e rimando l'acquisto da anni ma penso che ci siano ciprie molto meno care e che danno lo stesso effetto, basterebbe trovarla XD e crederci. U.U


Elemento per il contouring (terra, blush, illuminante)


Il blush Sin di Nars mi ispira un sacco e ne parlano tutte così bene... ha un colore particolarissimo, un rosa antico-mauve bello bello, ma anche qui non spenderei mai 30€ per un blush, se trovassi qualche occasione, magari... *_*

Un mascara


Ho provato un campioncino di Le Volume di Chanel e l'ho amato (non l'ho ancora buttato U_U)... credo che conserverò lo scovolino per ricordo o per riusarlo XD... davvero ottimo ma in genere spendo (e mi piace spendere) poco per i mascara quindi non lo comprerei mai con la paura che poi si secchi in pochissimo tempo :S.


Matite o eyeliner


Non sono una fan della matita nera e la uso relativamente poco.. questa però, la Feline di Mac, mi ispira parecchio perchè, ancora, ne parlano tutte benissimo! Non so se ne vale la pena, per l'uso che ne faccio io...

Un ombretto o una palette


Praticamente introvabile... la Vice di Urban Decay *__*. Me ne sono innamorata troppo tardi, solo che ora è introvabile/alcune la vendono a prezzi esorbitanti... mi ha lasciato l'amaro in bocca!



Un rossetto o un gloss



Ne ho due per due diversi motivi: Madame Batifole di Guerlain, perchè era un'edizione limitata, il packaging è fighissimo e il colore idem ma quasi 40€ per un rossetto non riuscirei mai a spenderceli. In ogni caso è introvabile quindi nada XD... E poi Media di Mac perchè è figo-figo-figo ma su di me sarebbe troppo scuro/mi sentirei a disagio a portarlo U_U. I colori troppo scuri mi fanno questo effetto. Insomma arrivo entro certi limiti, ahimè.


Un accessorio per il make-up o per la cura del viso


Il mitico 217 di Mac *___*... in realtà mi accontenterei anche di un suo dupe! ;)

Un prodotto per il corpo

Non me ne viene in mente nessuno, al momento.

Uno smalto

Nessuno in particolare.sono in lotta da due mesi con le mie unghie, in astinenza da smalto da due mesi appunto... perchè non riesco a farne crescere una che ogni giorno torturo U_U (prima erano tre, almeno quelle son riuscita a farle crescere, piano piano...).


Praticamente hanno già risposto tutte XD ... ne taggo 10 bloggers che mi pare non abbiano ancora risposto:

Raelmente
Dottedaround
Apapaia
GGbunnymakeup
BeautyBats
Cosmetic Mind
Eryvit
Ere Kanezawa
Maquillicious
Piper's Beauty Diary


PS: lasciatemi i links se avete risposto anche voi. ^_^

I miei rossetti Mac (Satin)

Da quando ho acquistato il mio primo rossetto Mac nel Novembre del 2012 sono letteralmente impazzita per questo prodotto. E' diventata una droga XD e tutti gli altri rossetti, al confronto, mi sembravano delle nullità... a parte qualche rara eccezione.
I rossetti Mac sono quelli che mi spingono a risparmiare un paio di mesi per poi godermi in tutto e per tutto l'acquisto dell'ennesimo gioiellino che si aggiunge alla mia infinita collezione (sì, non li userò mai tutti, scadranno, blablabla... ma chissene frega! Io amo i rossetti.).
Per me hanno quel qualcosa in più che nessun brand riuscirà mai a raggiungere... il costo è poco accessibile ma c'è molto ma molto di peggio (pensate a Guerlain, ad esempio).

Questa mia fissazione, confermata dal fatto che ne ho acquistati tre in un mese (è capitato per caso, di solito non succede così spesso XD), mi ha spinto a parlarvene e a mostrarvi i miei tesssssori, suddivisi per finish, in modo da guidarvi a eventuali futuri acquisti, perchè 18,65 € per un rossetto non sono pochi ed è giusto prendersi del tempo per riflettere e scegliere bene cosa avete intenzione di acquistare, soprattutto se non si hanno store vicini (come me, ad esempio).

Oggi parliamo dei Satin, un finish particolare che è difficile da trovare nei brand low cost e medi, in genere (o almeno io faccio fatica...): si tratta di una texture piuttosto opaca ma non del tutto e scorrevole allo stesso tempo, satinata appunto (ma va? XD), io la definirei semi-matte, caratterizzata da una lieve perlescenza (in alcuni colori visibile, in altri no).

Ammetto che non vado pazza per questo finish (infatti ne possiedo solo due), preferisco gli Amplified (il mio preferito evah), credo che sia soprattutto la gamma di colori presente all'interno che non mi convince/fa impazzire del tutto.

Quelli che possiedo sono Brave e il famosissimo Rebel.

Brave Mac Lipstick

Brave sul sito italiano è definito un "Beige Rosato", per me non è così. Si tratta di un rosa carne-antico chiaro, neutro, che è quanto di più simile si avvicini al tono delle mie labbra, forse un pelo, ma un pelo, più scuro con una leggera perlescenza argentea che lo fa apparire luminoso ma non frost (vade retro XD). Io lo considero il mio perfetto My Lips But Better. Mi piace tantissimo, la tenuta è molto buona: all'inizio è più idratante, col passare delle ore tende a fissarsi sulle labbra e a seccarle leggermente.
La matita labbra che ci abbino è la Soft Rose 03 di Essence (non so se esiste ancora).

Eccolo applicato:

Brave applicato con luce naturale

Ho deciso di fare qualche confronto perchè possiedo un po' di rossetti di questa tonalità, anche se non sembra sono tutti abbastanza diversi tra loro (a parte un paio)... e tutti fanno tranquillamente parte della categoria MLBB. Un paio di essi li avete visti anche nell'ABC Lipstick Tag.

foto con luce naturale. Da sx: Creamy 399 Kiko, Luscious Cream 505 Kiko, Luscious Cream 502 Kiko, 08 Kate Rimmel, Morning Rose Mac, Brave Mac (click per ingrandire)

Foto con flash. Da sx: Creamy 399 Kiko, Luscious Cream 505 Kiko, Luscious Cream 502 Kiko, 08 Kate Rimmel, Morning Rose Mac, Brave Mac

Il 502 dei Luscious Cream di Kiko è quello che si discosta maggiormente perchè è nude rosato molto più chiaro dei colori presi in considerazione e che più si avvicinano a Brave; è leggermente più chiaro del tono delle mie labbra.

Il Creamy n°399 e il Luscious Cream n°505 sono dei rosa carne che tendono più al salmone, il primo più lucido e vivo del secondo, un po' più spento ma sono molto simili.

Morning Rose di Mac (Lim. Ed.), applicato sulle labbra, potrebbe sembrare simile a Brave (infatti pensavo fossero dupe)... in realtà la texture e la perlescenza che lo caratterizzano fanno sì che siano abbastanza diversi tra loro. Morning Rose è più rosato, lucido, con dei riflessi rosati-argentei che lo rendono molto particolare una volta applicato, quasi frost... essendo un cremesheen lo trovo abbastanza scivoloso e non troppo coprente. Preferisco mettere una matita sul contorno perchè tende a sbavicchiare un po'.

Quello che secondo me ci assomiglia di più e una volta applicati secondo me risultano davvero molto simili è sicuramente lo 08 dei Kate di Rimmel che appare leggermente più cremoso e scuro di Brave, che invece è più chiaro e opaco. Una volta applicati, secondo me, è difficile distinguerli... insomma, secondo me se non amate questo genere di colore potete comprare l'uno o l'altro.


Veniamo a lui, Rebel, che di certo non ha bisogno di presentazioni. Ne ho parlato talmente tanto ultimamente che qualsiasi altra parola mi sembra superflua... anche se già presente sia in questo tag che nei Best of 2013, qualcosina devo dirvela comunque.

Ho cercato di fotografarlo al meglio ma il maledetto non vuole saperne di venire bene in foto... e questo mi frustra molto U___U. In foto viene fucsia/amaranto che in effetti è ma dal vivo, su di me, è molto più violaceo... insomma non rende, io ve l'ho detto. Ho fatto del mio meglio ma non ci sono riuscita. Sigh sob.


Sul sito italiano Rebel è definito come Purple rosa acceso che ci può anche stare... non saprei davvero come definirlo, cambia tantissimo a seconda della luce e del colore delle labbra. Per me è un prugna violaceo scuro con base fucsia, su di me il viola lo si percepisce tantissimo e lo amo per questo. <3
E' il rossetto più duraturo che abbia mai provato... Nella foto più giù lo vedrete applicato e poi tamponato millemila volte per farvi capire come possa diventare tranquillamente una tinta per labbra in poche mosse XD. Io lo amo! Pur strofinando per farlo andare via, la labbra rimangono fucsia °_°... è pazzesco! Lui veramente vale tutti i 18 e passa euro che costa... è meraviglioso! Non ho trovato rossetti che gli assomiglino... so però che come colore molti dicono che il 914 degli Smart Lipstick di Kiko sia simile ma per me Rebel non ha dupe, nè per texture nè per durata. E' uno dei pochi che vale la pena avere originale.

Sopra, Rebel applicato dallo stick a luce naturale, sotto tamponato più volte con una velina.

La matita che gli abbino è la 511 delle automatiche di Kiko ma non mi piace perchè è troppo dura e cerosa, tende a sbriciolarsi non so... ho intenzione di acquistare Sfilata di Neve Cosmetics che dovrebbe abbinarsi bene.

E questi erano i miei rossetti Satin di Mac Cosmetics. Spero vi sia stata utile... ^_^
Prossimamente e piano piano vi parlerò anche degli altri finish che possiedo.

Anche voi pazze dei rossetti Mac? O non li avete ancora mai provati? Fatemi sapere!

Review: Balsamo Concentrato Attivo Biofficina Toscana

Ebbene sì, sono caduta nella trappola pure io! Oggi vi parlerò di una delle scoperte capellifere positive degli ultimi tempi e, se non ne potete più di sentir parlare di questo prodotto, ci sarò anche io a rompervi le scatole!

Il prodotto in questione è il Balsamo Concentrato Attivo di Biofficina Toscana.

Ho deciso di parlarne per vari motivi: innanzitutto la reperibilità in quanto è bene conoscere a fondo un prodotto prima di buttarsi a ordinarlo online (Biofficina Toscana è difficile trovarlo nei negozi fisici, per lo meno da me); il costo non è dei più favorevoli quindi un'opinione in più non fa mai male (o no?); ci sono varie controversie su chi si trova benissimo con questo balsamo e chi invece malissimo, ovviamente dipende da capello a capello.

Lo possiedo da un po' (Ottobre 2013) e ve ne avevo già parlato nei preferiti di Novembre, vorrei però approfondire la questione.

Che cos'è: si tratta di un balsamo per capelli totalmente ecobio all'olio d'oliva e alle proteine vegetali del fagiolo baccello.


Come si presenta: il prodotto è davvero molto denso e poco fluido tant'è che con la vecchia confezione (quella che possiedo io) è davvero un'impresa farlo uscire dal barattolo che lo contiene... il pro di questa consistenza è che ne spreca meno di quanto potrebbe accadere con prodotti più liquidi.
 
Brand: Biofficina Toscana

Costo: dai 10 ai 12 € per 200 ml

PAO: 6 mesi

Dove acquistarlo: su vari store online (Eccoverde, Il Giardino di Arianna, etc.)

Cosa ne penso: ne ho (e ne avrete) sentito parlare in lungo e largo di questo balsamo quindi potevo io, donna dai capelli ricci, crespi, SECCHISSIMI, in eterna lotta capellifera, esimermi dal provarlo? Assolutamente no. Sono sempre alla ricerca di prodotti doposhampo perfetti per il mio tipo di capello abbastanza problematico (potrei non lavarli per due settimane e non si noterebbe differenza XD ovvero non si ingrassano mai, per fortuna). Ne avevo provato un campioncino inizialmente e mi era piaciuto così mi sono buttata. Ammetto che io personalmente non spendo mai così tanto per un prodotto per capelli come può essere un balsamo... perchè sì, per me 12€ sono veramente tanti

Per questo motivo io che lavo i capelli 1-2 volte alla settimana non lo uso sempre ma solo nel weekend magari o in vista di occasioni speciali. Sarò esagerata? XD Forse. Ma lo sto centellinando! Lo possiedo da 4 mesi e sta a metà ma, ripeto, non lo uso tutte le settimane. Devo ammortizzare! 
Più che un balsamo districante lo trovo molto nutriente ed idratante, i miei capelli ricci non li districa granchè (in questo senso fa meglio lo Splend'or, per dire).  Per fortuna hanno cambiato la confezione perchè questa è pessima in quanto faccio un'ENORME fatica a farlo uscire dal tubetto U_U... e la cosa mi fa dannare! 

Mi piace tantissimo il profumo, mi rilassa... *_* io ci sento parecchio il limone, infatti lo troviamo nell'inci. L'effetto sui miei capelli è ottimo, li idrata e ne riduce il crespo e il profumo permane abbastanza. Poichè è così nutriente ovviamente lo sconsiglio a chi ha i capelli fini e grassi che non necessitano di tutto questo nutrimento... magari usatelo sulle punte! Nonostante le mie impressioni siano positive trovo che un prodotto come Linissimo di Fitocose (ne ho parlato qui) funzioni meglio sulla mia testolina... costando un po' meno. In ogni caso per me è un ottimo prodotto grazie anche agli ingredienti che contiene, totalmente bio e vegan.
Certo è un coccola in più, visto il prezzo, per questo me la concedo solo una volta ogni tanto *_*.

Inci:  Aqua, Behenamidopropyl dimethylamine, Cetyl alcohol, Olea europaea fruit oil*, Sorbitol, Phaseolus vulgaris extract, Malva sylvestris extract*, Hypericum perforatum extract*, Chamomilla recutita extract*, Urtica dioica extract*, Citrus medica limonum peel oil*, Salvia sclarea oil, Glycerin, Xanthan gum, Limonene, Linalool, Sodium dehydroacetate, Sodium benzoate, Benzyl alcohol.

Pro: nutre il capello, diminuendo la secchezza e il crespo; ottimi ingredienti e buon profumo.

Contro: reperibilità, prezzo.


Avete provato questo balsamo? Come vi siete trovate?

My Top 5 24 Hour Party People Products [dramatag]

E' da parecchio tempo che non partecipo a un dramatag, sono rimasta indietro per vari motivi così appena ho visto questo qui (l'ultimo, tra l'altro) che mi ispirava particolarmente ho deciso di non seguire più l'ordine di "uscita" e di fare un po' come mi girava XD! 

Questa volta l'idea è stata di Lidal, e si tratta di indicare 

"quei prodotti a prova di una giornata all'insegna del party hard e di incidentali abbiocchi e/o da tenere in borsa per un rapido restauro, ed essere pronte per ricominciare da capo".

In realtà, in genere, non sono solita portare con me prodotti per il restyling, sono pigra e preferisco affidarmi direttamente a quei prodotti di cui mi fido ciecamente (o quasi) e di cui so che posso fidarmi per quanto riguarda qualità e durata.
Non sono esattamente una tipa da party hard XD ahahah e mi capita di rado, soprattutto ultimamente, di stare fuori tantissime ore... in ogni caso, a occhi chiusi, io mi affiderei a loro: 


-Rebel Lipstick Mac: eletto rossetto dell'anno, non posso che rimenzionarlo qui! ;D E' senza dubbio il rossetto più duraturo che abbia mai provato! E' pazzesco... resiste quasi intatto alla pizza (cosa davvero lodevole!), anche se lo tampono il colore rimane... inoltre, se e quando svanisce, lascia le labbra tinte di fucsia il che costringe, nonostante tutto, all'uso di uno struccante per rimuoverlo prima di andare a letto (e non è detto che vi basti! Io l'indomani mattina trovo ancora tracce di fucsia sulle labbra O.o)! Insomma, una garanzia. Ne ho parlato anche nell'ABC Lipstick Tag, qui lo vedete swatchato e qui indossato. Lo amo!

-Tinta per labbra Double Touch Kiko: ve ne parlavo nel post sui top/flop del brand e conto anche di farci una review. Mi ha piacevolmente stupìta! Inizialmente la usavo con su il burrocacao e NON va bene, in quanto vi porta via il colore a chiazze. A Dicembre poi la riscoperta! con il lucido abbinato va che una bomba! Si fissa e non se ne va più... Ho mangiato tranquillamente, più volte tamponandomi le labbra e lei era sempre lì, anche quando il lucido va via. Il colore poi è adorabile, un fucsia spento ben pigmentato e mat. Io una chance gliela darei!Adesso è anche in offerta a 5 €.

-Cream eyeshadows Pupa Vamp [review]: ne ho preso uno a caso perchè per me sono tutti validi quelli che possiedo. Beh se un ombretto in crema, senza base, mi resiste dalle 12 alle 14 ore INTATTO, direi che posso tranquillamente fidarmi ciecamente di lui no? :P Ebbene sì, per me questi ombretti sono una bomba. Vi rimando alla review dove potete trovare tutte le informazioni che cercate.

-Primer Potion Urban Decay: non c'è niente da fare. Ho provato e sto provando altri primer ma nessuno è COME lui! Rende i colori più vividi, gli ombretti si sfumano che una meraviglia e, cosa fondamentale, durano tantissimo. Non mi ha mai tradito!

-Precision Eyebrow Pencil Kiko: anche lei piacevole scoperta! Riempie le sopracciglia ottimamente e si fissa benone, dura tranquillamente da mattina a sera e non la si smuove più! ^_^ Adoro!


Questi erano fondamentalmente i 5 prodotti su cui faccio affidamento nelle giornate tour-de-force... e i vostri quali sono? ^_^

Qua sotto potete trovate i links agli altri Dramatag a cui ho risposto!


-Top 5 I'm late;

I miei blush minerali (parte II)

Premetto che personalmente mi ritengo una fan sfegatata dei blush minerali, lo ero molto di più fino a un po' di tempo fa, ora meno sia perchè ultimamente non ho più trovato colorazioni che mi sconvolgessero o piacessero più di tanto, sia perchè preferisco quelli compatti, più facili da gestire e più rapidi da usare. 
Resto comunque affezionata a questo tipo di blush perchè trovo che spesso si riescano a trovare tonalità particolari che altrove non ho mai visto, ricche di riflessi particolari, il formato mini vi dura una vita e io personalmente non ho mai avuto problemi di durata (come qualcuno sostiere: "i blush minerali durano meno di quelli compatti"), a parte qualche eccezione ovviamente!

Complice la promo di Neve Cosmetics, valida fino alle 23.59 di Lunedì 17 Febbraio, e complice il fatto che il primo post di questa serie risulta essere il blush più letto di sempre del blog (!), ho deciso di scrivere una seconda parte, sperando di esservi utile nel caso in cui decideste di effettuare un ordine ora che i formati mini sono in sconto! ;)

Non compro blush minerali da tantissimo tempo... ce n'è uno solo di Neve che mi manca e che voglio provare, Starlet, perchè sinceramente tutti quelli usciti nelle ultime collezioni li ho trovati troppo marroni/caldi per i miei gusti... T_T sigh.

Possiedo e vi mostrerò anche quelli che sono usciti fuori produzione, erano edizioni limitate (tipo il Bare Minerals) perchè si sa mai si trovino da qualche parte e anche per fare qualche confronto.

Da sinistra verso destra: Precious Pearl di Bare Minerals (già visto nei preferiti di Gennaio), Polvere multiuso n°014 MWW4U (ora Jade Minerals), Ikebana, Noblesse, Swinging London di Neve Cosmetics.

foto con luce naturale diffusa
foto con flash

-Precious Pearl: è un rosa antico tra il mat e satinato meraviglioso, la polvere è setosissima al tatto e si sfuma in maniera ottima. Bello davvero, peccato fosse un'edizione limitata! Io ne ho ricevuto un sample in swap con una ragazza.

-014 Multiuse: uno dei miei blush preferiti evah! *_* Non so se lo producano ancora (se sì, ha sicuramente cambiato numero perchè sul sito non lo trovo ._.), è un colore molto particolare, un rosa lilla bellissimo e mat, freddissimo... è l'unico blush lilla che possiedo e mi fa letteralmente impazzire! *___* Non so come farò quando finirà XD... uffa! Bisogna fare più passate perchè non è pigmentatissimo ma lo amo lo stesso. Neve, perchè non fai un colore del genere? Comprerei la full size immediatamente!

-Ikebana: questo blush mi  lascia interdetta, non a caso è uscito fuori produzione. Il colore è particolare perchè è un rosso mattone con una forte dose di marrone dentro... mat. Il problema è che ha una texture molto spessa e granulosa il che sarebbe un vantaggio da un lato perchè ne basta una puntina dall'altra però tende a creare delle chiazze di colore terribili, in quanto si sfuma veramente MALE. Infatti non lo uso mai... non lo so gestire. Come il suo compare Origami, di cui amavo il colore ma odiavo la texture. ._.

-Noblesse: lui lui lui! Bellissimo <3... un rosa malva scuro con una leggera punta di marrone e dei riflessi lilla che si vedono un sacco una volta applicato! Lo trovo raffinatissimo... uno dei migliori blush che Neve abbia mai sfornato. La pigmentazione è ottima e si sfuma da dyos! E dura tantissimo. L'avevo comprato insieme a Boudoir, una delusione cosmica... colore di base inesistente/trasparente e evidenti riflessi lilla (solo quelli si vedevano :/). Eh sì mi sa che non compro un blush Neve da fine 2012 °_°.

-Swinging London: che meraviglia è quest'altro? Un blush rosso acceso con una punta di rosa all'interno... *_* è molto acceso quindi occhio a quanta polvere prelevate! :D E' bellissimissimo, lo trovo adatto alla primavera ma essendo un rosso può essere usato tranquillamente pure d'inverno... è mat, si sfuma benissimo e ne basta poco poco. Un colore insolito, difficile da trovare. Lo consiglio!

E ora passiamo agli swatches:

foto all'ombra (Precious Pearl, 014, Ikebana, Noblesse, Swinging London)
foto all'ombra
foto con luce naturale diffusa
foto con flash

Ovviamente non posso che consigliarvi sia Noblesse che Swinging London, gli unici che potete trovare facilmente sul sito ufficiale. Li amo entrambi, sono diversissimi tra loro ma particolari... per questo motivo ho deciso di fotografarli più da vicino, proprio per darvi la possibilità di capirne di più. ^_^

Noblesse, foto con flash

Swinging London, foto con flash

Fatemi sapere se avete qualche blush minerale da suggerirmi e che mi è sfuggito... e cosa ne pensate di quelli appena mostrati!

A presto.

Kiko Cosmetics: My Top & Flop

E' da più di un mese che organizzo questo post, ci credete? Ah-ah.
Un po' di tempo fa ne ho scritto uno sulla Essence, impostato però diversamente ovvero indicando quei prodotto che secondo me valeva la pena acquistare, tra tutti quelli che ho provato. Trovate la prima parte qui e la seconda qui, se siete curiose.
Ho scritto un post simile anche sulla Fitocose.

Questo genere di post lo trovo molto utile quindi, sulla scia di Chiara, ho deciso di scrivere anche io i miei top&flop di Kiko.

Mettetevi comode perchè è piuttosto lungo... cercherò di essere breve XD e per capire un po' meglio ho diviso la roba tra permanente/limited edition.


Top Linea Permanente [eyes]


Vibrant Eye Pencil (n°603, 606): la marrone me la sto magnando letteralmente :D… la amo! <3 La uso fondamentalmente come eyeliner e poi per definire le ciglia inferiori… dura tantissimo! Ammetto che nella rima interna non mi dura molto, l’ho usata solo una volta ma io non faccio testo perché a me danno fastidio le matite nella rima e non le uso MAI. Porto pure le lenti a contatto, sarà per quello oppure ho proprio gli occhi sensibili di mio. Comunque le adoro… peccato non trovi altri colori che mi ispirino. T_T

Matita per sopracciglia: questa la utilizzo da poco, ne ho parlato nei preferiti del mese… la trovo ottima, ha un costo basso e fa decisamente il suo lavoro. Dura tutto il giorno, senza sbavare. La amo!

Mono eyeshadows (vecchia versione, n°124, 130, 136, 139): li trovo degli ottimi ombretti, nonostante il prezzo! Non mi hanno mai dato problemi… il 130 lo sto usando tantissimo per sfumare l’ombretto sotto l’arcata, in quanto un panna opaco molto bello! Il 136 è praticamente il dupe dell’ombretto Dafne di Nabla. Il 139 è un colore salmone bellissimo e luminoso acquistato grazie a Chia (sì, sempre tu!)! XD Il 124 è stato il mio primo ombretto Kiko, lo trovo un po' duretto: si tratta di un tortora satinato.
Credo li stiano dismettendo… oppure no. Boh?

Water Eyeshadows (n°212, 224, 228 –review-): mi piacciono abbastanza ma non li sfrutto… li trovo scomodissimi. Sono abbastanza validi ma, a parte qualche colorazione particolare (tipo la 224), non li ricomprerei. In realtà questi sono stati frutto di swap.

Long Lasting Stick Eyeshadows: beh chi non ne ha mai provato uno? Ammetto che non li uso da un po’… però mi piacciono. Ottimi come basi e come eyeliner, ammetto che da soli li uso raramente a parte lo 05 che ho usato e che dura tranquillamente senza primer anche se quando lo stendo la sensazione è quella che mi tiri un po'  la palpebra ma dopo passa. Qualche swatch lo trovate qui.


Top Linea Permanente [lips]


Smart Lip Pencil (n°709, 711): queste matite labbra costano pochissimo ma valgono decisamente tanto. La prima la uso per All Fired Up, la seconda per Craving, entrambi rossetti Mac.

Precision Lip Pencil (n°310): ce l’ho da tanto questa matita labbra, la trovo buona, come le precedenti. La uso poco per il colore un po’ troppo neutro per i miei gusti, le matite labbra di solito le uso con i rossetti scuri/forti.

Luscious Cream Lipstick (n°502, 505, 512, 520): questi rossetti li trovo abbastanza buoni, cremosi e pigmentati. Durano abbastanza, diciamo che sono una via di  mezzo tra un Essence (nuova linea) e un Kate. Il 512 è quello che dura più di tutti (e quello che utilizzo meno, ahimè, perché lo trovo troppo scuro su di me!). Trovate qualche swatch qui e qui.

Velvet Mat Lipstick (n°613, 614): bellissimo effetto mat ma non resistono granchè, soprattutto dopo un pasto. Il 614 è il mio preferito… *_* 
L'effetto comunque mi piace, adesso li trovate in offerta a 5 € e devo dire che il prezzo è onesto per la tipologia di prodotto.

Creamy Lipstick vecchia edizione (n°389, 392, 399): http://pinkmeup09.blogspot.it/2012/11/tag-requiem-fot-my-make-up.html
Ci sono affezionata a questi rossetti in quanto in particolare il 399 rappresenta il mio primo rossetto serio XD… la durata non è il massimo, magari i colori più scuri resistono di più. Mi piacciono comunque, ne adoro l’odore… peccato non si trovino più ormai. Se vi manca il 389 (un rosa lampone bellissimo) trovate il suo dupe nei nuovi Luscious, il n°504.

Tinta in pennarello n°108: è stata uno dei miei primi acquisti di Kiko, mi sono trovata strabene. Nonostante sia passato qualche anno, ancora scrive… Ora come ora non la uso quasi mai perché non è una tipologia di prodotto che mi piace utilizzare però l’ho trovata ottima.

Smart Lipstick (vecchia versione): questi erano un terno al lotto... li metto nei top perchè ce n'è uno in particolare che è spettacolare, l'87, un rossetto da 2 € che mi dura tantissimo e fatica anche a struccarsi! °__° Spettacolare! XD Lo avete visto swatchato qui. Non li salvo tutti perchè alcuni li ho trovati secchissimi (tipo il 22 e l'11) però questo sì (insieme al 92, l'unico nude nel vero senso del termine che mi sia mai stato bene XD).

Smart Lipstick (nuova versione): possiedo il 904 e da poco è venuto a casa con me il 923 (click qui per vederlo applicato). Credo che la formula e la coprenza cambino da numero a numero. Quello corallo è meraviglioso, si avvicina leggermente a Impassioned di Mac ma secondo me sono molto diversi. Approvo sia la pigmentazione che la durata, è molto modulabile e dura tranquillamente pur essendo un po’ lucido e cremoso. Voglio provarne altri ma il range di colori non mi fa impazzire!

Pencil Lip Gloss: ne possiedo solo uno, lo 08, un bellissimo color nude… peccato che sia leggermente più chiaro delle mie labbra perchè non mi sta molto bene XD … non l’ho usato molto ma è un buon prodotto perché essendo un lipgloss è anche parecchio pigmentato (non tutti di quella linea lo so, basta guardare quelli pieni zeppi di glitter!) però mi sono pentita dell’acquisto ma questo è successo prima che mi convertissi ai rossetti scuri! :D

Double Touch (n°115): è una tinta per labbra. Mi sono ricreduta su questo prodotto… inizialmente lo odiavo perché non mi piaceva il lucido e lo usavo con il burrocacao, col rischio che se lo portava via e questa cosa mi faceva dannare come poche! Invece con il lucido mi dura tantissimo e resiste tranquillamente ai pasti. Ottimo prodotto!


Top linea permanente [vario]

Nail laquer Classici: mi sono sempre trovata strabene con gli smalti di Kiko! Mi piacciono un sacco le loro colorazioni, si stendono bene e, in genere, sono coprenti alla prima passata tranne qualche eccezione. 

Nail Laquer Sugar Mat: sono innamorata di questa tipologia di smalti… peccato fossero un’edizione limitata! ç_ç Adoro l’effetto “zucchero”… e quello che io (il Bordeaux) mi dura parecchio!

Solvente Gentle Remover [review]: che dire, lo amo… rimuove benissimo lo smalto senza seccare le unghie, grazie alla presenza di olio. Ne amo anche il profumo! :D Approvissimo!

Konjac Sponge: questa è più un nì devo dire... non ho capito tutto l'hype che si è creato attorno. Secondo me è una spugnetta normalissima XD... non ho visto nulla di che. Anzi, non usandola spesso, un po' mi fa dannare perchè quando si asciuga diventa di pietra (!) e prima di farla rapprendere ci vuole teeempo... °_° ultimamente la sto usando tutte le mattine e mi piace ma ecco secondo me è un prodotto nè carne nè pesce. Non credo la ricomprerò.


Top Limited Edition [eyes]


Matite Double Glam (Varie limited): io le amo! Ne ho solo una ma è una delle mie matite preferite EVAH! Peccato escano sempre con le limited -.-… Kiko perché non le metti in permanente? Durano tantissimo e il colore che ho, lo 05, è meraviglioso: un teal con glitterini dorato-verde chiaro e un viola con glitterini rosa. Peccato sia piccoline come quantità essendo doppie…

Matita eyeliner n°05 (Dark Heroine): mi piace abbastanza. Una volta stesa si asciuga quasi subito, e io amo le matite che si fissano lì e non si muovono più *_*… è la tipologia di matita che preferisco! Il colore poi è molto bello, un petrolio/teal tra il blu e il verde con microglitterini azzurri (è la dupe della Petrolio di Neve Cosmetics).

Palette 01 e 02 (Lavish Oriental): troppo carine queste palettine, ben scriventi, comode… non le avrei mai comprate a prezzo pieno (sui 13 €) magari a metà prezzo sì però (e così ho fatto con la 01!).


Top Limited Edition [lips&face]

 
Adjustable Color Blush n°03 (Chic Chalet): molto buono questo blush, un ottima scrivenza e un’ottima durata! E’ un rosa antico chiaro che va leggermente a scurirsi… dura parecchio. Anche questo preso ai saldi.

Blush in crema Lavish Oriental (n°02, 05, Ed. Lim.): molto belli questi blush! Ben pigmentati e si sfumano molto bene. Lo 05 è il più bello, un rosso-rosa lampone fighissimo *_*… peccato lo sfrutti poco perché sono un po’ impedita con questa tipologia! XD

Colour Explosion Multi -Tone Blush n°03 Active Mauve (Colours in the world): adoro questo blush! E’ un rosa malva che va verso il prugna, alla fine invece c’è un illuminante color pesca. Di solito quest’ultima parte non la uso mai… e si sta pure spaccando! T_T

Blush in stick n°03 (Blooming Origami): un buon prodotto ma scomodo da usare per i miei gusti. Un bel rosa bambolina che una volta sfumato diventa quasi polvere… non rimane appiccicoso. Non so se quelli che sono entrati da poco in permanente siano simili a questo qui.

Rossetto a lunga tenuta n°02 (Dark Heroine): lo sto amando… a parte il colore meraviglioso, ha una tenuta pazzesca! Sembra un amplified di Mac! *_*

Unlimited lipstick (Lavish Oriental n°01, 06): ho amato questa linea di rossetti! Seccano un po’ le labbra ma durano un bel po’… il burro cacao potrebbe portarselo via, il colore, però io lo necessito dopo qualche ora. Belli belli! L’effetto è totalmente mat anche se evidenzia un po’ le rughette.
Lipstick Glossy Stylo n°01 (Chic Chalet): non sono solita acquistare questa tipologia di rossetti, molto sheer/glossy, ma questo mi ha colpita per l’effetto che dà alle labbra! E’ un pesca rosato molto chiaro che dona alle labbra un effetto salute/bon ton che amo *___*… non ho mai trovato un suo dupe, purtroppo! Ma è bellissimissimo! Peccato duri poco.


Flop Linea Permanente [eyes]

Premessa: i mascara li ho ODIATI. Tutti quelli che ho provato :/.


Mascara Luxurious Lashes: uno dei miei primi mascara Kiko. L’ho trovato pessimo… lo scovolino era troppo grande per i miei gusti e l’effetto non era granchè. Si è seccato in fretta, a quanto ricordo.

Mascara Ultratech [review]: mmmm no ho odiato pure lui. Vi invito a leggere la review per saperne di più!

Mascara Volume Top Coat: pessimo e inutile. XD Non ho trovato l’utilità di questo “coso”… su di me l’effetto era nullo. Non funzionava neanche come mascara “semplice”.

Smart Eye pencil: pessime, pessime. Durano poco e sbavano… 

Active Colours Eye Pencil: pessime pure queste. :/ Sbavano pure loro. E la lilla quasi non si vede!

Eyeliner liquido classico: uhm no, odio il pennellino di questo eyeliner… :/ combinavo solo guai. Troppo flessibile e se ne va per fatti suoi.

Colour Sphere Eyeshadow: io ne ho solo uno, il n°20, mai usato, solo swatchato e non mi fa venir voglia di usarlo proprio per niente… non è per niente pigmentato e lascia glitter ovunque. :/ 
Sarà che già odio gli ombretti cotti… non mi piace. T_T

Eyeliner liquido colorato (Active Colours, n°101): ne parlavo tutti così bene... ma a me non piace! Il colore che possiedo è stupendo, ci mancherebbe... un oro acceso, vibrante, però non mi piace la formula. E' troppo liquido e devo fare più passate... inoltre quando lo strucco va via a pezzi e mi dà fastidio in quanto se ne va per tutta la faccia e, se non si sta attente, i pezzettini possono entrare negli occhi. Buh. ._.

Top coat Shiny 3 in 1: mi è piaciuto più come base che come top coat. L'effetto era lucido sì ma non impediva il formarsi degli antiestetici segni da lenzuola che lui invece mi evita!


Flop Limited Edition&varie


Matitoni rossetto-lipgloss (Blooming Origami): questi sono un nì perchè l'idea di base è carina... da un lato un rossetto dall'altro il gloss. Lo 05 era il mio preferito, un rosso prugna satinato molto bello e durava anche abbastanza, devo dire. Il problema è che hanno un odore strano e ciò è capitato poco prima della scadenza del pao... so che era successo ad altre ragazze. Avendo 36 mesi di pao non lo posso accettare! °_° Non ho ancora avuto il coraggio di buttarli T_T... non riesco a capire se l'odore che emanano sia "normale" oppure no. Ai posteri l'ardua sentenza.

Colour Shock n°01 Kiko (Colours in the world): terribili! Ne avevo uno solo, lo 01, un rosino con glitter-riflessi argentati ma praticamente non copriva assolutamente nulla... e l'occhio diventava tutto una crepa! :/ Brrr. Tra l'altro li trovate nella nuova collezione... io non mi ci trovo proprio.

Nail Laquer Olografici: adoro l’effetto ma erano veramente terribili... praticamente dopo la prima passata asciutta, se passate un secondo strato questo porta via lo strato sottostante, creando dei vuoti terribili. Mi hanno consigliato di passato uno strato di top coat prima della seconda passata ma non ci ho mai provato... troppi accorgimenti, non va così! *Esempio*

Automatic Lip Liner: non è un brutto prodotto ma mi ci trovo proprio male… ho solo la 511 che uso per Rebel ma la trovo un po’ troppo dura e cerosa… uhm no non credo ne ricomprerei altre. E poi io odio a prescindere le matite automatiche, non le sopporto! >.<


Direi che la carrellata è terminata :D ... ne ho provata di roba Kiko sì. A quanto ho visto, mi son trovata meglio con la roba per le labbra che con quella per gli occhi... insomma tutto è soggettivo, come sempre, lo sapete... ^_^
Da un po' di tempo a questa parte il brand ha fatto lievitare un po' i prezzi e infatti non compro come prima... a parte in occasioni di saldi e promozioni perchè credo che qualcosa di valido ci sia eccome!

Fatemi sapere i vostri must have e non di questa marca, se vi ho incuriosito... se magari avete curiosità e volete saperne di più su qualche prodotto che ho citato (ho già delle review da scrivere su *alcuni* di questi...)! Fatemi sapere!

Spero di esservi stata utile. :)

Pages