Winter Skincare Routine

Era da un po' che volevo scrivere questo post, così come avevo fatto per quella estiva, oggi vi mostrerò la mia skincare routine invernale, quei prodotti che sto utilizzando in questi mesi per la cura del viso, la detersione e lo struccaggio quotidiani (ho aggiunto anche un paio di new entry perchè qualche prodotto è agli sgoccioli e l'ho prontamente sostituito).

Di solito utilizzo prodotti diversi mattino e sera, inoltre l'uso di un certo prodotto dipende anche dall'essere o meno truccata, ovviamente.
Anche stavolta dividerò il post in quattro fasi e vi parlerò un po' dei prodotti e come li utilizzo.


Morning


La mattina di solito mi lavo il viso con il Non sapone all'aloe di Omia (già nei preferiti di Dicembre), lo uso da un paio di mesi e mi trovo benissimo. E' un sapone per viso e mani, il flacone è di 300 ml e vi durerà una vita. Rinfresca parecchio la pelle e la deterge con delicatezza, toglie anche il make up leggero (sugli occhi non l'ho ancora provato però).
Ancora lei, sempre presente, anche qui, l'acqua di rose Roberts, che passo sul contorno occhi con un dischetto di cotone, ogni mattina da anni ormai e mi aiuta a rinfrescarlo e a svegliarmi. Uno step che non salto mai, toglietemi tutto ma non la mia acqua di rrrrrose.
Dopo di ciò, se sono ben propensa passo agli step successivi, al contrario mi fermo qui e lo faccio spesso, lo ammetto. Aehm. Successivamente passo il contorno occhi di Viviverde Coop (già nei preferiti di Novembre) che amo con tutto il cuore e che utilizzo con soddisfazione (presto la review, se vi va rispondete al sondaggio): è un piacere stenderlo, idrata e rinfresca la zona e si assorbe immediatamente. Una bella scoperta, davvero.
La crema viso non la uso sempre ma se mi va o devo lei è la prescelta, quella giorno mattificante di Cattier che ho acquistato ad occhi chiusi, fidandomi dell'apparenza (mannaggiaammè!): non è male nel senso che ha un buon profumo e si assorbe quasi subito ma vorrei dire... mattificante di cosa?! Dopo qualche ora mi ritrovo lucida nelle zone a cui sono soggetta ad esserlo ed è una cosa bruttissima. Secondo me quella glicerina al secondo posto non è il massimo e la causa è principalmente lei: ho notato che su di me, qualsiasi cosa a base di glicerina (anche i tonici), mi lucida tantissimo. ç_ç La eviterò come la peste. Considerando il prezzo comunque, è un grosso BAH.

Night


La sera, come vi dicevo, se non sono struccata utilizzo sempre il Non sapone di Omia.
Come tonico, pur non avendo una pelle secca ma gli inci sono abbastanza simili alla fine, ho voluto dare una chance a quello rassodante di Antos (di cui vi parlavo qui) che mi sta piacendo abbastanza, ha un buon profumo e non appiccica. Se lo uso di giorno ho notato, però, che dopo un po' mi lucida un pochino ma nulla di grave.

Come crema notte sto utilizzando quella all'acido glicolico 12% di Fitocose (alla quale secondo me hanno cambiato formulazione perchè non è la stessa di quando provai il sample): in realtà me la trascino da quasi un anno, dopo averla interrotta in estate, non mi piace per niente perchè è super pesante sul mio viso (come la quasi totalità di creme viso del brand, in pratica) e mi ritrovo unta la mattina dopo. Bleah. Non lo so perchè, forse è cambiata anche la mia pelle... boh. Fatto sta che sto facendo davvero fatica a usarla e ho deciso che la userò unicamente sul collo!

Un altro prodotto che non riesco a terminare e che figura tra i prodotti fails del 2014: il Jalus Eyes sempre di Fitocose. Troppo pesante per me ma quando lo uso, preferisco farlo di sera così so che verrà assorbito, prima o poi.


Make up Remover


Già presente da parecchi mesi questo latte detergente di Avril (nominato qui), veramente infinito devo dire. Mi piace abbastanza perchè ha un buon profumo di mandorla, strucca abbastanza bene e non brucia gli occhi. Ho deciso di rimpiazzarlo con la lozione micellare dello stesso brand proprio perchè cerco qualcosa di efficace ma al tempo stesso leggero da mettere sul viso (dato che l'olio di mandorle non è certamente leggerino...) e questa di Avril mi sembrava un buon compromesso. L'ho utilizzata un paio di volte e mi ha fatto una buona impressione, ovviamente ve ne parlerò meglio più avanti.

Lo struccante occhi di Antos è stato l'ultimo che ho acquistato (poco tempo fa) e devo dire che è stata una delusione (ve ne parlo anche qui). Non è efficace, non strucca bene e mi brucia pure gli occhi la maggior parte delle volte. Decisamente NO. Ho deciso di utilizzarlo solo per il viso per terminarlo.
E ovviamente ho ripreso lei, la lozione detergente all'azulene di Fitocose, che è diventata il mio struccante per la vita... ci credete se vi dico che non voglio provare altro?

Extra


Tra i miei  prodotti "extra" inserisco quelli che utilizzo ogni tanto, per purificare un po' di più la pelle o per quella coccola che non mi concedo tutti i giorni. I prodotti in foto rappresentano esattamente questo. Innanzitutto c'è Mai senza di Lush, uno scrub detergente super godurioso che conoscerete bene, e  Aqua marina, che uso un paio di volte a settimana e che adoro perchè pulisce e purifica a fondo la mia pellaccia (di entrambi vi ho parlato qui). Infine, uno scrub carino è questo delicato di Geomar che ha una consistenza cremosa, è delicato e lascia la pelle idratata. Costa poco, non è male ma preferisco scrub più consistenti e purificanti tipo lui.
Tra gli extra che non vedete in foto c'è anche l'argilla bianca che utilizzo mescolata ad un po' d'acqua con vari olii essenziali (tipo menta o tea tree) per una maschera super purificante, non sempre però.

Questi sono i prodotti che sto usando da un po' di mesi a questa parte. 
Ne conoscete qualcuno? Provate curiosità verso uno di questi in particolare? Esperienze differenti in merito?

Fatemelo sapere in un commento!

25 commenti

  1. Ciao Angie! Se non riesci a smaltire la crema all'acido glicolico ti consiglio di usarla sulle gambe.. si sente meno la sua "corposità" e aiuta coi peletti incarniti .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille del suggerimento, mi sa che la finirò proprio così! :D

      Elimina
  2. I Non Sapone della Omia sono adorabili, a parte il fatto che si presentano veramente leggeri, il profumo è splendido. Mi pare però di aver provato un'altra versione, mi sembra quella alla mandorla se non sbaglio. Se non l'hai già preso te lo straconsiglio Angie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di solito cerco di evitare la roba con la mandorla, ho paura mi ingrassi la pelle >.<

      Elimina
  3. io a livello di detergenza uso gli stessi prodotti mattina e sera, ovviamente alla sera si aggiungono i prodotti per struccare..il non sapone omia anche a me è piaciuto tantissimo e se ne avrò bisogno lo ricomprerò, e anche l'acqua micellare avril, l'unico neo è che non posso usarla per gli occhi perché brucia da morire. Vero che di solito uso uno struccante apposito però per quando sono poco truccata o la pigrizia vince sovrana mi torna comodo, infatti la micellare so bio non mi brucia gli occhi e la amo per questo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me l'acqua micellare di Avril non brucia devo dire, per fortuna! Però non mi è sembrata efficientissima a livello di struccaggio occhi... infatti la uso tranquillamente quando sono poco truccata :)

      Elimina
  4. anche io uso l'acqua di rose e la amo :)
    ora vorrei provare anche l'acqua micellare all'acqua di rose :)

    RispondiElimina
  5. Il non sapone di Omia prima o poi lo voglio provare, mi avete incuriosito sia tu che Scheggia. Lei ne parla sempre bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti l'ho comprato proprio grazie a lei :P

      Elimina
  6. Che peccato per la crema viso di Cattier, ho visto che non è neanche tanto economica :/
    Vorrei tanto trovare più prodotti Geomar dalle mie parti, soprattutto quelli che hanno un inci migliore, invece non li trovo da nessuna parte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che strano! Devo dire che quando trovo Geomar non hanno proprio sempre tutto...

      Comunque sì, una delusione 'sta crema. :/

      Elimina
  7. il non sapone di Omia anche io l'ho usato con piacere e con una spugnetta a movimenti circolare anche suglio occhi e non mi bruciava! ;)
    Degli altri prodotti mi hai incuriosita con Acqua marina e sono d'accordo con te con lo struccante occhi Antos e la Jalus eye ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sugli occhi non l'ho provato perchè la consistenza non mi ispira, non so perchè! XD

      Elimina
  8. I prodotti che utilizzi la sera mi interessano praticamente tutti XD

    RispondiElimina
  9. L'unico prodotto che abbiamo in comune è l'Acqua di Rose Roberts, ma tra quelli che hai mostrato mi ispirano particolarmente il non sapone all'aloe di Omia, la lozione micellare Avril e il Mai Senza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li trovo ottimi tutti e tre quindi puoi provarli :D

      Elimina
  10. Il tonico Antos è nella mia wish list, quando avrò finito quelli in mio possesso dovrò provarlo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io devo provare quello astringente, assolutamente *.*

      Elimina
  11. ho aperto il post per la crema Cattier (dei 4 prodotti che vedevo da bloglovin' era quello che mi diceva: "devi sapere!" XD) e... bu ;____; mi ha così shockata che ho perso la parola per il resto del post.
    Siccome di Cattier ho provato solo prodotti che mi sono piaciuti un po' ci speravo che ne dicessi bene, ecco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I'm sorry figurati io quanto ci sia rimasta dopo che l'ho pagata quasi 20€ :/ ... non parliamo di quando non mi trucco. Se non metto nulla dopo di lei mi ritrovo lucidissima dopo poco... T____T

      Elimina
  12. Anche io ho la pelle mista/grassa (?) e ho notato la stessa reazione usanso prodotti che hanno la glicerina in alto nell'inci.
    Mi ispira molto il non sapone dell'omia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh mi sento meno sola... La maledetta! Non penso fosse così cattiva >.<

      Elimina
  13. Maisenza sarà mio, prima o poi ;)

    RispondiElimina

Avere il tuo feedback per me è importante: una traccia del tuo passaggio aiuta a mantenere in vita il blog e a condividere insieme opinioni e consigli utili. Grazie!

Pages