TV Shows I'm forced to watch #2

Buongiorno a tutte e buone feste!
Come state trascorrendo questi giorni? Io, per svariati motivi, quest'anno l'atmosfera natalizia non l'ho sentita per niente anzi, l'ho odiata! E aspetto con ansia il 2 Gennaio, non vedo l'ora. XD Ahahahah... 
Chiamatemi Il Grinch, in genere odio questo periodo ma quest'anno, tra malanni vari e la perdita di una persona cara, ancora di più quindi spero che questa pesantezza mi abbandoni il più velocemente possibile.

Questo periodo, tra l'altro, coincide con l'odiosissima pausa natalizia delle serie TV, quindi ancora una brutta notizia! Che fare quindi? Recuperiamo quelle che abbiamo abbandonato da un po' e che non abbiamo per niente voglia di continuare a guardare ma, in mancanza d'altro, ci sentiamo quasi costretti a farlo. Almeno io mi sento così. Voglia di iniziarne di nuovi per il momento non ce n'è quindi ci accontentiamo di quelle vecchie, che personalmente guardo per inerzia.


Review: Crema rassodante corpo In Primis

Buongiorno!
Oggi vorrei parlarvi di un prodotto che mi ha stupìto ultimamente e a cui non avrei dato due lire.
Sto parlando di una crema corpo che sto utilizzando con soddisfazione da qualche mese: quella rassodante di In Primis, marca credo sconosciuta a chiunque che io ho trovato per caso all'Ipercoop.

Non sono fan delle creme corpo, lo ammetto, e in genere sono anche poco costante nel metterla: mentre per il viso ci metto molto più impegno, per il corpo sono veramente pigra, a parte qualche scrub ogni tanto.

Prodotti Finiti (Ottobre-Novembre 2016)

Oggi, dopo un po' di tempo parliamo di #prodottifiniti!
Questa volta ho racchiuso due mesi in uno perchè ad Ottobre avevo terminato talmente poca roba che proprio non ne valeva la pena.

Skincare


-Mousse detergente viso alla rosa Cattièr (minitaglia 50 ml): era già tra i preferiti di Settembre, devo dire che è durata veramente pochino. La consistenza è veramente molto piacevole e lascia il viso fresco ed idratato. L'unica cosa meh, come dicevo nell'altro post, è che usata di continuo ho notato dei brufoletti bianchi sottopelle sul mento, cosa che invece non ho quando utilizzo l'altro detergente  (attualmente quello di Essence Pure Skin con cui mi trovo a meraviglia). E' un ottimo prodotto comunque, potrei ricomprarlo!

Capelli secchi: come nutrirli in 3 mosse

Trovare la propria haircare routine non è per niente semplice: io ci ho messo praticamente anni per capire quali fossero i prodotti adatti al mio tipo di capello. Tutto ciò che riguarda l’haircare mi affascina, è uno dei miei argomenti preferiti, lo ammetto (tant’è che trovate moltissimi post e qualche video a riguardo)! 

I capelli secchi necessitano -a parer mio- di più cure di quelli normali e chi ne è portatore/trice lo sa benissimo. Bisogna curarli con maggiore attenzione e frequenza ma basta poco a far sì che si ritorni al punto di partenza. Ammetto che negli ultimi tempi non dedico più la dovuta attenzione ai capelli come invece facevo un tempo… sono regredita sotto questo punto di vista, ahimè! Mi piace comunque provare e scoprire sempre prodotti nuovi e diversi per trovare ciò che fa al caso mio.

Fino a qualche anno fa facevo parecchie maschere preshampoo e impacchi, mi piaceva sperimentare ma per farli ci vogliono tempo e voglia, che ultimamente mancano parecchio da queste parti. C’è da dire però che i risultati si ottengono, alla fine, soprattutto se siete costanti. 


Prodotti preferiti di Ottobre (2016)

Mi rendo conto di essere parecchio in ritardo con i preferiti di Ottobre che ha visto parecchie new entries ma non ho avuto molto tempo ultimamente. A tal proposito mi sa che il mese prossimo salterò questo appuntamento perchè a Novembre ho usato sempre le stesse cose.

E so che sarete impegnate con il Black Friday oggi (vero? vero?) e forse potrei aiutarvi ancora di più nella scelta (soprattutto perchè qui abbiamo un po' di referenze Mulac).

Make up

Piccolo trauma infantile: tagliare i capelli

Uno dei momenti cruciali della vita di una donna, uno di quelli che segnano in maniera profonda, da cui è impossibile sfuggire: prima o poi per tutte arriverà quel momento. 
Sto parlando di quell'appuntamento che io personalmente odio fin da quando sono bambina: andare dal parrucchiere.
Per me è stato sempre un incubo tant'è che -non ditelo a nessuno- quando ero piccola mi sono rifiutata per anni di tagliare i capelli. Avevo una sorta di blocco, un rifiuto psicologico verso quella presenza incombente che avrebbe messo le sue mani sulla mia testa!
A dire la verità non ho idea del perchè capitava tutto ciò, forse perchè da bimba i capelli me li tagliava sempre la mamma e anche perchè i miei sono stati da sempre dei capelli molto difficili da gestire, figuriamoci tagliare.
Ci sono voluti anni a decidermi di fare il fatidico passo, non è stato semplice anche perchè ho sempre avuto un rapporto di amore-odio con i miei capelli (rossi, ricci, grossi, crespi e secchissimi, nonchè TANTI).
Vi confido una cosa: da piccola, oltre che a voler essere liscia, ero convinta che da grande mi sarei fatta bionda. BIONDA sì.


TV Shows I'm in love lately #1

Buongiorno a tutti!
Oggi inauguriamo una nuova rubrica che inserirò all'interno di una nuova categoria: Miscellaneous. Al suo interno inserirò quegli articoli che esulano dal mondo beauty perchè ogni tanto mi va anche di parlare di altro (a volte è capitato che scrivessi qualcosa non inerente al make up e anche sul canale Youtube trovate video che spaziano dagli argomenti dic ui sono solita ciarlare).

Eccomi quindi qui per la prima puntata relativa ai TV Shows, la mia ossessione. Sì, sono malata di telefilm e quindi non potevo non parlarvi di quelle serie che sto amando ultimamente. Niente trame (cercatele su amico Google) e occhio agli spoiler perchè sono praticamente in pari con tutte quelle di cui vi parlerò.

{*Io quando guardo una serie che mi appassiona...*}

Review: Maschera Expert Reparation Provost

Oggi, dopo parecchio tempo, parliamo di uno dei miei argomenti preferiti aka i capelli! Sono sempre alla ricerca di maschere che nutrano in profondità ed idratano i miei capellacci che ultimamente sono sempre più secchi, annodati e crespi.

Parliamo di una maschera capelli di Frank Provost, la Expert Reparation, maschera professionale per capelli senza siliconi, con ceramide e arginina che promette di riparare e rinforzare i capelli.


September Favourites

Con un po' di ritardo oggi vi parlo dei miei prodotti preferiti di Settembre!
Non avendo acquistato quasi nulla, non ho beccato alcuna sòla per fortuna.

Make up



-Brow Divine "Venus" Nabla: avendo terminato tutte le mie matite per sopracciglia, a un anno dalla loro uscita mi sono decisa ad acquistare una delle famose matite di Nabla. Ho preso la più chiara perchè ho delle sopracciglia castano chiare che si discostano dal colore rosso dei capelli e quindi è davvero un'impresa riuscire a trovare il colore giusto. Devo dire che con Venus ci siamo quasi, diciamo che è fredda al punto giusto ma un pelino chiara per il mio colore... per questo penso che acquisterò la Neptune, un pelino più scura e sempre fredda. Del prodotto in sè non posso che dire meraviglie, facilissima da utilizzare, precisa, non cerosa, effetto naturale e duratura. La amo! Mi ha veramente stupìta, pensavo fosse un po' duretta per i miei gusti invece no, è perfetta.

Prodotti finiti di Settembre [2016]

Buondì!
Oggi parliamo di prodotti finiti del mese, stranamente c'è anche qualcosina di make up...

Cominciamo!



-Nail Polish Remover Kiko [review]. il mio solvente per unghie preferito. Mi è durato tantissimo e continua a piacermi sempre un sacco... Devo ricomprarlo assolutamente ma è da parecchio che non passo da Kiko così al momento sto cercando di utilizzare e terminare quello di Benecos, che non mi fa impazzire  ma che sto rivalutando.

-Burrocacao Addolcilabbra Alkemilla Torta di mele. Mi è piaciuto da morire! Tant'è che ne ho ricomprato un altro in un'altra profumazione. Già tra i preferiti di Maggio, la profumazione non l'ho trovata per niente stucchevole e non mi ha stufata fino alla fine del suo utilizzo. Ottimo!

TAG: Good Beauty Intentions (2016)

Buongiorno a tutti!
Non partecipo a un tag da una vita quindi quale migliore occasione se non quella di rispondere a questo carinissimo di Sue (Cosmetic Mind)? 

In genere mi ponevo sempre degli obiettivi però di solito lo facevo prima che finisse l'anno... ho smesso perchè mi viene un po' d'ansia e odio con tutto il cuore il tempo che scorre così in fretta. Ma dato che parliamo di beauty intentions, faccio uno strappo alla regola!


"Cos'è Good Beauty Intentions?
Da lunedì riprendo con la dieta! Da settembre m'iscrivo in palestra! Basta doppie punte, devo rimediare! Dovrei mangiare più frutta... Questa tinta mi ha stufata, cambio colore. Non ho niente da mettermi, devo rifare il guardaroba...Sono solo alcune delle frasi che sentiamo e diciamo all'infinito. La verità è che siamo tutti bravi a dispensare consigli utili agli altri, ma quando si tratta di noi? Gli stessi consigli non valgono più, perché signori e signore... - 'è difficile'. Questo tag vuole mettere nero su bianco almeno 5 tra le nostre promesse, i nostri buoni propositi beauty e le speranze che riponiamo nel mese di settembre."
Ecco quindi i miei 5 buoni propositi!

Prodotti FLOP Estate 2016

Dopo il lunghissimo post sui preferiti dell'estate 2016, ho deciso di scrivere quello dei bocciati a parte.
Oggi ve ne parlo, sperando possa esservi utile!

Make up

-Mangabrows Neve Cosmetics: la possiedo da parecchio ma solo negli ultimi mesi l'ho cominciata ad utilizzare per bene. Sinceramente? L'ho odiata. La trovo veramente PESSIMA per svariati motivi. Innanzitutto è troppo morbida e si consuma in brevissimo tempo, poi 'sta cosa delle due punte è veramente ODIOSA. Il secondo motivo è che è troppo cerosa e una volta applicata lascia la cera in giro per i peli sopracciliari e, anche se la sfumate, l'effetto è abbastanza bruttarello. Un'altra cosa che ho notato è che sfumandola perde pure colore... nonono non ci siamo proprio. Sconsigliatissima.

Io e l'eyeliner: una storia travagliata

Il mio rapporto con l’eyeliner è sempre stato molto conflittuale. Rispetto agli altri cosmetici è quello che ho iniziato ad utilizzare ed apprezzare tardi. 

Ma quanto ci fa dannare il fatto che una riga venga bene e l'altra no? Oppure che puntualmente le due righe risultino sempre diverse fra loro? A me capita SEMPRE, soprattutto avendo due occhi leggermente diversi e ciò comporta questo piccolo problema.
Nonostante le piccole difficoltà, c'è da dire però che l'eyeliner ha un fascino tutto suo.
Una volta entrata nel vortice mi sono ritrovata a non riuscire a farne più a meno!

In commercio ne esistono ormai di tutte le tipologie ma quando parliamo di eyeliner il mio pensiero va verso un’unica direzione: la facilità di utilizzo. Mi accorgo di essere completamente negata con alcuni mentre altri sembra si applichino direttamente da soli. Nella mia breve esperienza con questo cosmetico mi sono resa conto che gli eyeliner che metto con più facilità sono quelli in penna (forse il più semplice da utilizzare ma il più ostico per quanto riguarda la formula dato che tende a seccarsi in fretta, di solito) e quelli liquidi con l’applicatore in feltro (come il nuovo eyeliner Master Ink di Maybelline, disponibile nelle due versioni satinato e mat) che riesco a gestire abbastanza bene.

Con l’eyeliner in gel, invece, ho un rapporto di odi et amo: non è così difficile da utilizzare ma ho avuto difficoltà a trovarne uno dal tratto pieno ed intenso con il rischio di creare delle righe poco omogenee e stratificate. Davvero brutte da vedere.
E voi che rapporto avete con l’eyeliner? Qual è il vostro preferitissimo?


*post sponsorizzato

Summer Favourites [2016]

Quest'estate è letteralmente volata, più degli altri anni per me.
E' la mia stagione preferita e vorrei non finisse mai... l'inverno è fin troppo lungo e odioso.
Quest'anno poimi sento ancora più triste perchè per la maggior parte del tempo ho lavorato un sacco quando gli altri andavano a divertirsi (per chi non lo sapesse, aiuto il mio fidanzato nel suo ristorante). Per fortuna, qualche giorno di mare -avendolo a pochi minuti da casa- me lo sono fatta pure io... ed è quello che più mi importa alla fine e mi manca realmente.
Bando alle ciance, siamo veramente già giunti all'odiosissimo mese di Settembre? Pare proprio di sì.

Non avendo avuto tempo ho deciso di raggruppare tutti i preferiti degli ultimi tre mesi. Qualche new entry e delle riscoperte però fondamentalmente ho usato sempre le stesse cose, soprattutto per gli occhi.
Molto spesso sono rimasta tranquillamente struccata talmente poca era la voglia di impiastriccarmi la faccia con quel caldo.

E il trucco occhi più o meno sempre lo stesso, molto semplice e naturale. Luminoso e con un po' di definizione... stop!

Skincare&CO.


Prodotti finiti Giugno-Luglio 2016

E alla fine è tempo di riepilogare un po' gli ultimi due mesi con i prodotti finiti perchè non ho veramente più tempo per respirare e non riesco più a stare dietro al blog, ahimè. In ogni caso, la passione c'è ancora don't worry e ho una serie di promossi&bocciati accumulati da Giugno e chissà quando potrò parlarne!

Intanto parliamo di ciò che ho terminato negli ultimi due mesi.

Haircare



-Shampoo antiforfora Neobio. Terribile! Non vedevo l'ora terminasse... Intanto puzza di alcool abbestia, secca i capelli in modo terrificante e quando lo uso ho più prurito di prima. Pessimo, davvero.

-Shampoo delicato dermatite seborroica Laevia* [review]. Mi è piaciuto moltissimo e mi aiutava tanto con la dermatite. Stavo tranquilla da un lavaggio all'altro ed è una cosa davvero rara. Voglio ricomprarlo in qualche modo anche se la reperibilità è scarsa e dovrei ordinarlo dal sito ufficiale. Prima o poi. 

-Olio solare al monoi tiarè Tea Natura. Anche di lui non posso fare a meno. Lo ricompro tutti gli anni e da anni! E' il mio olio preferito per proteggere i capelli dal sole: insostituibile!

Milf by Mulac Cosmetics - Swatches e prime impressioni

Da un paio di giorni mi è arrivato l'ennesimo rossetto Mulac Cosmetics. Vuoi per le spedizioni alte, vuoi per altre ragioni, non ordinavo da un anno esatto. Io amo alla follia i loro rossetti, li considero tra i migliori opachi mai provati (alcuni battono pure i Mac e ce ne vuole eh). In wishlist ne ho ancora parecchi ma il fatto che non riforniscano i prodotti in tempi brevi è un punto a loro svantaggio.

Oggi voglio parlarvi di uno degli ultimi rossetti usciti: Milf (il nome non è granchè, lo so) della collezione Glow' Gasm. Fin da subito ho capito che avrebbe dovuto essere mio e, poichè in giro si trovano pochissimi swatches ed è in edizione limitata, voglio parlarvene un po' per convincervi o meno ad acquistarlo.

Spoiler: è un rossetto fighissimo, un colore che non avevo e difficile da trovare. Se vi piace il genere, fatelo vostro!


Purtroppo le condizioni di luce per scattare non erano il massimo, era nuvoloso ma ho dovuto fare in fretta anche perchè non so fino a quando lo troverete disponibile.


May Favourites [2016]

Buongiorno a tutti!
Ultimo giorno di Giugno (di già?) e forse forse sono in tempo per parlarvi dei miei preferiti di Maggio... in tempo è un eufemismo, me ne rendo conto.
Ma le foto erano pronte, mancava il tempo materiale per sedermi al pc! Ma oggi eccomi qui.
Nessun bocciato a Maggio per fortuna per cui vi parlerò unicamente di preferiti.

Skincare&Haircare


Ho utilizzato parecchio questo latte detergente&tonico all'olio di Argan di Phytorelax, brand che non crea unicamente prodotti con inci buoni ma questo invece non contiene schifezze e quindi è stato un piacere spalmarmelo sul viso. Lascia la pelle liscia e strucca molto bene, l'odore è piacevole e delicato quindi lo considero un buon prodotto. L'unico appunto è che non vedo l'utilità di scrivere sulla confezione "tonico" perchè il tonico non si sciacqua per cui è un latte detergente normalissimo alla fine!

Prodotti finiti Maggio 2016

Oggi parliamo dei prodotti finiti dello scorso mese!
Sono abbastanza soddisfatta ma si può fare di più... ;)

Cominciamo!


Ho finito il mio amato Thalasso Scrub di Geomar [review]: è l'ennesima confezione che finisco e rimane il mio scrub corpo preferito ever. Lo avevo acquistato a Luglio 2014. Prezzo basso per quantità contenuta ed effetto sul corpo: non è aggressivo ma efficace, adoro il profumo e lascia la pelle super liscia. Senza dubbio, uno dei miei must have della vita. Lo ricomprerò presto!

Il burrocacao idratante protettivo di Viviverde Coop l'ho amato alla follia! Ne parlavo in questo post. Non ha odore e forse lo amo ancora di più per questo... Come consistenza, idratazione ed effetto sulle labbra è diventato il mio preferito di sempre. Costa pochissimo e l'ho già ricomprato. Lo consiglio a tutti!

Review: Fondotinta uniformante SPF 15 Perfect&Natural Deborah

Buongiorno a tutti!
Oggi vorrei parlarvi di un prodotto che mi ha stupìta moltissimo ultimamente e che sto letteralmente amando! Non vorrei essere precipitosa ma lo considero forse il miglior fondotinta liquido che abbia mai provato.
Sto parlando del fondotinta Perfect&Natural di Deborah, un brand molto spesso sottovalutato a mio parere.
Era già tra i preferiti di Aprile e continua a piacermi tantissimo.
Vediamo un po' insieme le sue caratteristiche.



April 2016 Favourites (and not)

Latito da parecchio, lo so ma ultimamente è un periodo parecchio strano, di cambiamenti, l'umore è altalenante e il tempo è poco. Il motivo principale lo trovate qui, il locale non è mio ovviamente ma del fidanzato!

Bando alle ciance, con un po' di ritardo arrivano i promossi e bocciati di Aprile! Sono ancora in tempo? Spero di sì! ;D

Promossi



Il fondotinta Perfect&Natural di Deborah lo sto amando alla follia. Non voglio esagerare quando dico che si tratta del miglior fondotinta liquido che abbia mai provato! Ve l'avevo mostrato in questo post-haul e indossato in questa faccia del giorno. La tonalità 02 è perfetta per la mia carnagione, abbastanza neutra nè troppo rosa nè troppo gialla. La cosa che amo di più è la sua texture perchè lo stendo perfettamente con le dita, come se fosse una crema colorata: si lavora bene, non si asciuga all'istante, copre mediamente e uniforma benissimo lasciando la pelle asciutta e per niente appesantita. Essendo abbastanza idratante preferisco non mettere nulla sotto poco prima e lo fisso sempre con una cipria. E' diventato in breve tempo il mio fondotinta preferito evah, considerato poi che ha un ottimo inci ancora meglio!

Prodotti finiti di Aprile 2016

Buongiorno!
Finalmente un nuovo post con gli ultimi prodotti finiti del mese, tra cui anche qualche cestinato. Pronti?


Ho finito lo shampoo intensivo di Laevia* (review qui) con cui mi sono trovata molto bene. Funziona molto bene per la dermatite, quasi come uno shampoo da farmacia. L'odore è molto forte ma non dà fastidio! Lo ricomprerei.

Finalmente ho finito questa BB cream di Benecos (review). La tonalità che ho usato è la più chiara, Fair, ma è molto più scura di altre tonalità di fondatinta che ho usato per cui, una volta applicata, tendeva all'arancio ed era leggermente più scura del mio tono di pelle. Non ci siamo proprio! Non è male come prodotto ma preferisco altro... la coprenza è media, quasi come un fondotinta, si stende abbastanza bene ma l'effetto non mi fa impazzire. Le dico addio senza rancore!

Face of the day #35: Marsala reloaded

Oggi faccia del giorno easy, un esempio di come mi trucco quando vado di fretta e voglio essere presentabile. Con la scusa ho provato un po' di prodotti nuovi e vi lascio le mie prime impressioni.

Ho usato il fondotinta Perfect&Natural di Deborah (visto qui) che sto amando alla follia: non vorrei gridare al miracolo ma credo di aver trovato il fondotinta perfetto per le mie esigenze nonchè il miglior fondotinta liquido mai provato. Dopo anni di minerale ho voluto provare il fondotinta liquido e mi sono buttata sempre sul BIO, rimanendo sempre delusa. Non c'è mai stato un fondotinta bio che mi abbia soddisfatta ('sto mese arriva l'altra sòla -spoiler!-) ma ho perseverato anche se mi stavo stufando... 
Questo di Deborah non è ovviamente bio ma ha un ottimo inci. A me piace stendere i fondotinta con le mani e questo si presta benissimo. Il finish è asciutto ma luminoso, resta opaco per molte ore, ha una media coprenza, un finish naturale e rende la pelle più bella... Non è pesante, non accentua difetti e minimizza anche i pori. Insomma, lo sto amando tantissimo e non avrei mai creduto! Io lo fisso sempre con una cipria per mantenerlo opaco più a lungo. Inoltre, non si asciuga in fretta come la quasi totalità dei fondi bio ma si lavora molto bene.

Sugli occhi la solita palette di opachi Make up Revolution e Aurum di Nabla, un oro-verde luminosissimo che adoro. Altra new entry è la matita Strong Coffee di Wycon, adoro queste matite.

Review: prodotti per la cura della dermatite seborroica Laevia

Da qualche tempo sto provando i prodotti Laevia* per la dermatite seborroica. Conoscendo il mio problema, l'azienda mi ha gentilmente fatto provare qualche prodotto mirato e oggi ve ne parlo un po' più approfonditamente.

Laevia è un'azienda italiana che utilizza ingredienti naturali per la cura di alcune patologie della pelle. Qui trovate il sito ufficiale e vi ricordo il codice ZEROPRURITO valido fino al 15/05 per usufruire del 10% di sconto su un ordine di almeno 20€.

Un paio di prodotti ve li ho mostrati nei most played del mese e anche nei preferiti di Marzo.

Io ho ricevuto e sto testando quattro prodotti: lo shampoo intensivo, lo shampoo delicato, la lozione e la crema mantenimento.



Promossi e bocciati di Marzo 2016

Ultimamente sto latitando un po' ma nonostante ciò il post sui preferiti e non del mese non può mancare! E' quello che più mi diverto a scrivere e a leggere e quindi oggi eccomi qui...
Anche perchè stavolta ho parecchi bocciati che mi bruciano un sacco e non sapete quanto.
Cominciamo!

Promossi


Mi incuriosiva da tanto la famosissima maschera nera per i punti neri, questa è di AFE e l'ho acquistata su ebay. Dopo averla vista su Foffy ho deciso di tentare la sorte anche io e la adoro! E' una maschera peel-off e bisogna lasciarla asciugare una decina di minuti: occhio a non fare uno strato troppo spesso perchè sennò non asciuga e sono guai. Toglie davvero i punti neri e la pelle è subito liscissima e pulita... non so dirvi nulla sull'inci perchè è scritto in cinese ma girovagando sul web qualcosa si trova. ADORO! L'ho comprata a 5€ comprese le spese e mi sa che farò scorta!

Prodotti finiti Febbraio/Marzo 2016

Tempo di prodotti finiti!
A Febbraio avevo finito solo due prodotti così ho incorporato il tutto con il mese successivo, che è andato decisamente meglio.
Sono contenta perchè ho finito un po' di prodotti di skincare di cui avrei voluto liberarmi da parecchio tempo... 


Ho finito il 5 in 1 Cleanser di Biomed* (recensione completa qui), un latte detergente molto piacevole da utilizzare. Lo utilizzavo per struccare il viso e svolgeva perfettamente il suo lavoro. Lo passavo anche sugli occhi per completare la routine e non mi bruciava assolutamente. Mi è piaciuto molto!

Haul di primavera: Essence, Deborah, Debby

Buongiorno a tutti!
Latito da un po' mi rendo conto ma ogni tanto capitano dei periodi un po' così e la voglia di scrivere va a farsi benedire. Odio questi momenti.
Ma oggi rieccomi e, sebbene la primavera tardi ad arrivare (piove, piove e strapiove), vi mostro gli acquisti effettuati nell'ultimo mese (avere l'OVS a due passi da casi non aiuta, ve lo dico!).

February Favourites!

Buongiorno!
Oggi  parliamo dei preferiti del mese. Non saranno tantissimi perchè mi sono truccata poco e non ho avuto grandi novità in ambito make up.
Nessun bocciato 'sto mese, ci rifaremo il mese prossimo, ne sono sicura.


Due novità rossettifere e che sto amando alla follia sono D for Danger di Mac (che vi ho mostrato in questa faccia del giorno) e il rossetto della linea Ultimate Stay 020 "All that she wants" di Catrice. Il primo lo corteggiavo da quando è uscito: concordo con chi dice che sia il berry perfetto. Una texture spettacolare, morbido e facile da stendere, effetto matt sulle labbra ma non secco, duraturo. Lo amo e l'ho utilizzato moltissimo.

Review: Cinque prodotti Biomed

In questi ultimi mesi mi avete già visto parlare dei prodotti Biomed, brand tedesco che produce prodotti composti al 96-99% da ingredienti naturali. Conoscete benissimo la mia passione per prodotti della categoria, quindi sono stata molto felice di avere la possibilità di sceglierne alcuni e provarli.

Alcuni li sto terminando anche con piacere, un altro paio invece non sono piaciuti alla mia pelle.

Io ho ricevuto cinque prodotti:


-Peel me up, peeling viso;
-Body Firmer, crema corpo;
-5-in-1 Cleanser, latte detergente viso;
-Pure Detox Mask, maschera viso;
-Fresh Eyes, contorno occhi.

Face of the day #34: It's dangerous, so dangerous

Buondì!
Oggi nuova faccia del giorno: era da parecchio che non ne facevo una.
Ultimamente non ho molta voglia di truccarmi, non so perchè, e quando lo faccio non ho mai tempo nè la luce giusta per fare qualche volta.
Stavolta invece sì quindi potevo non approfittarne?


Niente di particolare. Ancora una volta gli ombretti Nabla sono i protagonisti di un mio look: li amo e ogni volta che decido di truccarmi mi viene voglia di usare loro. Stavolta ho scelto Glitz (spettacolare) e Caramel. Ultimamente mi sono convertita ai colori caldi sugli occhi, non so per quale motivo. O forse sì. Mi hanno fatto notare che mi donano di più. Sarà così?

Review: Contorno occhi idratante all'olio di Rosa Mosqueta I Provenzali Bio

Buongiorno a tutti!
Oggi volevo parlarvi di un prodotto che sto utilizzando da qualche mese e che mi sta piacendo molto: il contorno occhi alla rosa mosqueta de I Provenzali. Era già tra i preferiti di Agosto ma devo dire che, usandolo per più tempo, mi sono fatta un'idea più chiara.

Non sono una fan dei contorno occhi, anzi fino a qualche tempo fa ne facevo pure a meno e per pigrizia non lo mettevo MAI! Ultimamente invece ne sento proprio l'esigenza, in particolare quando ho bisogno di "svegliarlo" un po'.


Tutti i burrocacao che ho provato (parte III)

Uno dei post più vecchi del blog riguarda i burrocacao, una delle mie più grandi passioni. Ne ho sempre parecchi aperti contemporaneamente e vario moltissimo: l'importante è averne sempre un po' sulle labbra. Non riesco davvero a farne a meno!
E' da un po' che non parliamo di questo cosmetico: oggi quindi vi metto a confronto quattro burricacao insieme per vederne un po' differenze e peculiarità.

Per scoprire cosa ne penso degli altri che ho provato vi rimando alla prima e alla seconda parte.


Things that make me happy

Oggi un post diverso dal solito, ispirato da Drama&Makeup
Non parlo mai di me, non mi piace farlo, lo ammetto... da sempre la riservatezza è una delle caratteristiche mi contraddistingue.
E poi c'è da dire che questo è un biutiblog e raramente scrivo post che esulano dall'argomento centrale.
A volte però le etichette mi vanno strette e quindi dato che si tratta del mio spazio, potrei anche parlare di altro, volendo.

Parliamo di alcune delle piccole cose che mi rendono felice
Ve ne sarebbero una marea ma vi elencherò le prime che mi vengono in mente e quelle che caratterizzano la mia quotidianità.



Promossi e bocciati di Gennaio (2016)

Siamo già a Febbraio quindi oggi parliamo dei prodotti che più ho amato e odiato nel mese scorso.

Promossi


Conoscete benissimo la mia passione per i Mega Last di Wet 'n Wild (review qui) così quando finalmente mi sono trovata di fronte a uno stand ben rifornito ho acquistato uno dei pochi colori che mi mancavano ovvero Rose Bud che volevo da tantissimo. E' un colore davvero particolare, molto primaverile a mio parere. E' una sorta di rosa pescato caldo molto vivido, bello davvero.

Altro rossetto preferito è Cosmic Dancer di Nabla, un viola-prugna spento, unico nel suo genere (ho trovato un suo dupe non identico ma quasi in Ravin' Raisin di Wet 'n wild che ho acquistato insieme a Rose Bud ma non mi convince molto perchè è molto più violaceo e freddo). Rispetto ai vecchi Divacrime l'ho trovato più scivoloso e mi sono dovuta aiutare con un pennellino per stenderlo, cosa che non faccio mai con gli altri che possiedo. Durata comunque eccellente.

Prodotti finiti [Gennaio 2016]

Tempo di prodotti finiti!
Questo mese è andata molto bene, ci sono addirittura due prodotti di make up! *_*

Cominciamo!


-Acqua di rose Roberts: questo prodotto compare ciclicamente, lo sapete. Essendo uno dei miei must have della vita, lo uso tutto le mattine sul contorno occhi e la amo. La compro e la ricompro in continuazione.

-Latte detergente viso e occhi all'aloe Bio Active Garnièr: ne parlavo nell'ultimo post sulla mia skincare routine invernale, mi è piaciuto molto. L'ho utilizzato per struccare il viso e anche per completare la pulizia degli occhi dopo aver utilizzato lo struccante specifico. Non brucia, lascia la pelle morbida e pulita. Buon prodotto.

-Lozione detergente all'azulene Fitocose [review]: il mio struccante occhi preferito. Non mi viene voglia di provare altro sinceramente. Purtroppo la reperibilità di Fitocose è quella che è... e infatti mi sono dovuta rivolgere ad altro (quello Bionova con cui mi sono trovata molto bene). E' perfetto perchè è fresco, non brucia e toglie veramente tutto. Lo ricomprerò.

Review: Tati Crema Divina Sezione Aurea

Oggi voglio parlarvi di un prodotto per lo styling dei capelli che sto utilizzando da qualche mese e che mi sta piacendo veramente molto.
Da quando Sezione Aurea ha lanciato i suoi prodotti, sono rimasta affascinata dalla loro diversità e originalità (sia per la tipologia di prodotto sia per gli ingredienti che contengono).

Ovviamente non potevo non provare Tati Crema Divina indicata per i capelli ricci. Le prime impressioni ve le avevo date qui.

NB: altri due prodotti devono arrivarmi la settimana prossima. YAS.


Tati è una crema bianca e densa, molto corposa. L'erogatore è di quelli a pompetta e vi permette di prelevare la giusta quantità di prodotto.
Il profumo è parecchio dolce e stucchevole (per i miei gusti), sa di fragola o qualcosa di simile ma una fragola un po' artificiale ecco perchè personalmente non mi fa impazzire ma si può tranquillamente soprassedere.

5 beauty fails of 2015

Dopo aver parlato delle 10 scoperte del 2015, oggi vi parlerò dei 5 prodotti che più mi hanno delusa: definirli epic fail è davvero un eufemismo. L'anno scorso ve ne mostrai addirittura 10 (click), quest'anno sono stata più fortunata!
In realtà ci sono altri prodotti che non mi sono piaciuti ma in qualche modo sono riuscita ad utilizzarli, ad eccezione sua che merita una menzione d'onore.



-Latte solare biologico 50+ Omia*: questo latte solare mi è stato inviato dall'azienda. Ahimè è stato un fail su tutta la linea e ora vi spiego perchè. Il suddetto risulta veramente pesante sulla pelle, lascia una scia bianca spaventosa, è oleosissimo e sembra non assorbirsi MAI. L'odore me lo sentivo addosso anche dopo la doccia ed è una cosa allucinante. Ultimo ma non meno importante, la consistenza è pessima e, se non fate attenzione e non lo agitate prima dell'uso, la parte oleosa si distacca dalla crema (e questo difetto ce l'ha avuto fin da quando l'ho aperto). Costa pure parecchio quindi ve lo sconsiglio caldamente. Era tra i bocciati di Luglio.


Promossi e bocciati di Dicembre [2015]

Ebbene sì, con un leggero (?) ritardo arrivano sul blog anche i prodotti più amati e odiati di Dicembre scorso. Ci sono state diverse new entries, la maggior parte delle quali mi sono entrate subito nel cuore e quindi DEVO mostrarvele.

Se non li avete già visti vi ricordo i video sui most played di Dicembre (QUI) e i prodotti TOP del 2015 (QUI).

Questo mese ritornano anche i bocciati (ahimè) dopo parecchi mesi che non beccavo una sòla... ci sta no? Cominciamo! 

Favourites



TAG: Prodotti PRO(va) 2015. Com'è andata?

Tempo di bilanci relativi al famoso tag creato da Miki (come suggerito da lei stessa il nome originario del tag è "Dalla wishlist al cassetto"!) con la collaborazione di A lost girl e Ariel make up, al quale rispondo ormai da due anni. 

In realtà molte cose non le ho provate/comprate perchè -ovviamente- non è che mi sia trattenuta ma ho comprato e provato altro, forse più di quello che avevo preventivato! XD
Ma lo immaginavo...

Qui c'è il post originario. Cosa ho realmente comprato e provato?

Skincare/haircare/bodycare



Prodotti finiti Dicembre 2015

Buongiorno a tutti!
Oggi consueto appuntamento con i prodotti finiti del mese. In verità ho diverse cose agli sgoccioli e pensavo sarebbero finite a Dicembre ma così non è stato... faranno capolinea il prossimo mese probabilmente.



10 beauty finds of 2015 - Le mie 10 scoperte del 2015

Primo post del 2016!
Oggi, come nel 2014, voglio mostrarvi dieci prodotti che ho scoperto durante lo scorso anno che riguardano make up, skincare, haircare.

Haircare


Non posso non citarvi questi due gioiellini Biofficina Toscana (già tra i miei must have BIO): li ho già ricomprati più e più volte perchè sui miei capelli fanno davvero la differenza e sono state due piacevolissime scoperte! La maschera balsamica ristrutturante è davvero un portento: nutre, idrata, lucida e attenua il crespo; la lozione ricci morbidi definisce senza appiccicare e ammorbidisce davvero tanto il capello. Li amo!

Skincare


Tra i prodotti di skincare che più mi hanno colpita ci sono il tonico astringente di Antos (questa è già la seconda confezione) e il detergente Pure Active 3 in 1 di Garnièr. Il tonico è diventato il mio preferito in assoluto e difficilmente mi verrà voglia di provare altro; il detergente Garnièr lo utilizzo come detergente e come scrub, è a base di argilla, l'odore è mentolato e mi piace veramente molto perchè purifica e rende la pelle più pulita, senza seccarla. Altra scoperta è il contorno occhi di Viviverde Coop [review] che non ho più con me ma anche lui è stata una rivelazione.

Make up


Anche quest'anno ci sono tra le scoperte due palette Make up Revolution! In questo caso una palette per occhi e una per il viso: entrambe le ho utilizzate tantissimo (in particolare quella occhi, si vede?). La palette da blush Sugar&Spice [review] la amo moltissimo sia per la varietà dei colori sia per la qualità nonchè il rapporto qualità/quantità/prezzo. I miei colori preferiti sono quelli sul marroncino.

L'altra è la Essential Mattes II, parte integrante di ogni mio make up: utile, versatile, comoda da trasportare. La utilizzo veramente sempre tant'è che un ombretto è già bucato! Veramente perfetta, altro che Naked Basic!

Altra scoperta è la cipria di Benecos [review] che ho terminato e voglio assolutamente ricomprare. Mi è piaciuta veramente un botto.


Parlando di rossetti non posso non citarvi i Diva Crime di Nabla e quelli di Mulac. I Diva Crime sono diventati tra i miei rossetti preferiti di sempre, tant'è che ne ho acquistati parecchi: li amo per le tonalità, la texture, la formula molto particolare (confortevole e al tempo stesso duratura). Mi sono piaciuti tanto anche i rossetti di Mulac, penso che siano il pezzo forte del brand (pur non amando molto il loro modo di comunicare): anche qui colori particolari e mai banali, formula ottima e durata idem anche se l'odore onestamente non mi piace proprio. Qui il post di prime impressioni.

Queste sono le mie dieci scoperte del 2015. Ne abbiamo in comune? Quali sono le vostre? ^_^

Pages