Review: Tati Crema Divina Sezione Aurea

Oggi voglio parlarvi di un prodotto per lo styling dei capelli che sto utilizzando da qualche mese e che mi sta piacendo veramente molto.
Da quando Sezione Aurea ha lanciato i suoi prodotti, sono rimasta affascinata dalla loro diversità e originalità (sia per la tipologia di prodotto sia per gli ingredienti che contengono).

Ovviamente non potevo non provare Tati Crema Divina indicata per i capelli ricci. Le prime impressioni ve le avevo date qui.

NB: altri due prodotti devono arrivarmi la settimana prossima. YAS.


Tati è una crema bianca e densa, molto corposa. L'erogatore è di quelli a pompetta e vi permette di prelevare la giusta quantità di prodotto.
Il profumo è parecchio dolce e stucchevole (per i miei gusti), sa di fragola o qualcosa di simile ma una fragola un po' artificiale ecco perchè personalmente non mi fa impazzire ma si può tranquillamente soprassedere.

5 beauty fails of 2015

Dopo aver parlato delle 10 scoperte del 2015, oggi vi parlerò dei 5 prodotti che più mi hanno delusa: definirli epic fail è davvero un eufemismo. L'anno scorso ve ne mostrai addirittura 10 (click), quest'anno sono stata più fortunata!
In realtà ci sono altri prodotti che non mi sono piaciuti ma in qualche modo sono riuscita ad utilizzarli, ad eccezione sua che merita una menzione d'onore.



-Latte solare biologico 50+ Omia*: questo latte solare mi è stato inviato dall'azienda. Ahimè è stato un fail su tutta la linea e ora vi spiego perchè. Il suddetto risulta veramente pesante sulla pelle, lascia una scia bianca spaventosa, è oleosissimo e sembra non assorbirsi MAI. L'odore me lo sentivo addosso anche dopo la doccia ed è una cosa allucinante. Ultimo ma non meno importante, la consistenza è pessima e, se non fate attenzione e non lo agitate prima dell'uso, la parte oleosa si distacca dalla crema (e questo difetto ce l'ha avuto fin da quando l'ho aperto). Costa pure parecchio quindi ve lo sconsiglio caldamente. Era tra i bocciati di Luglio.


Promossi e bocciati di Dicembre [2015]

Ebbene sì, con un leggero (?) ritardo arrivano sul blog anche i prodotti più amati e odiati di Dicembre scorso. Ci sono state diverse new entries, la maggior parte delle quali mi sono entrate subito nel cuore e quindi DEVO mostrarvele.

Se non li avete già visti vi ricordo i video sui most played di Dicembre (QUI) e i prodotti TOP del 2015 (QUI).

Questo mese ritornano anche i bocciati (ahimè) dopo parecchi mesi che non beccavo una sòla... ci sta no? Cominciamo! 

Favourites



TAG: Prodotti PRO(va) 2015. Com'è andata?

Tempo di bilanci relativi al famoso tag creato da Miki (come suggerito da lei stessa il nome originario del tag è "Dalla wishlist al cassetto"!) con la collaborazione di A lost girl e Ariel make up, al quale rispondo ormai da due anni. 

In realtà molte cose non le ho provate/comprate perchè -ovviamente- non è che mi sia trattenuta ma ho comprato e provato altro, forse più di quello che avevo preventivato! XD
Ma lo immaginavo...

Qui c'è il post originario. Cosa ho realmente comprato e provato?

Skincare/haircare/bodycare



Prodotti finiti Dicembre 2015

Buongiorno a tutti!
Oggi consueto appuntamento con i prodotti finiti del mese. In verità ho diverse cose agli sgoccioli e pensavo sarebbero finite a Dicembre ma così non è stato... faranno capolinea il prossimo mese probabilmente.



10 beauty finds of 2015 - Le mie 10 scoperte del 2015

Primo post del 2016!
Oggi, come nel 2014, voglio mostrarvi dieci prodotti che ho scoperto durante lo scorso anno che riguardano make up, skincare, haircare.

Haircare


Non posso non citarvi questi due gioiellini Biofficina Toscana (già tra i miei must have BIO): li ho già ricomprati più e più volte perchè sui miei capelli fanno davvero la differenza e sono state due piacevolissime scoperte! La maschera balsamica ristrutturante è davvero un portento: nutre, idrata, lucida e attenua il crespo; la lozione ricci morbidi definisce senza appiccicare e ammorbidisce davvero tanto il capello. Li amo!

Skincare


Tra i prodotti di skincare che più mi hanno colpita ci sono il tonico astringente di Antos (questa è già la seconda confezione) e il detergente Pure Active 3 in 1 di Garnièr. Il tonico è diventato il mio preferito in assoluto e difficilmente mi verrà voglia di provare altro; il detergente Garnièr lo utilizzo come detergente e come scrub, è a base di argilla, l'odore è mentolato e mi piace veramente molto perchè purifica e rende la pelle più pulita, senza seccarla. Altra scoperta è il contorno occhi di Viviverde Coop [review] che non ho più con me ma anche lui è stata una rivelazione.

Make up


Anche quest'anno ci sono tra le scoperte due palette Make up Revolution! In questo caso una palette per occhi e una per il viso: entrambe le ho utilizzate tantissimo (in particolare quella occhi, si vede?). La palette da blush Sugar&Spice [review] la amo moltissimo sia per la varietà dei colori sia per la qualità nonchè il rapporto qualità/quantità/prezzo. I miei colori preferiti sono quelli sul marroncino.

L'altra è la Essential Mattes II, parte integrante di ogni mio make up: utile, versatile, comoda da trasportare. La utilizzo veramente sempre tant'è che un ombretto è già bucato! Veramente perfetta, altro che Naked Basic!

Altra scoperta è la cipria di Benecos [review] che ho terminato e voglio assolutamente ricomprare. Mi è piaciuta veramente un botto.


Parlando di rossetti non posso non citarvi i Diva Crime di Nabla e quelli di Mulac. I Diva Crime sono diventati tra i miei rossetti preferiti di sempre, tant'è che ne ho acquistati parecchi: li amo per le tonalità, la texture, la formula molto particolare (confortevole e al tempo stesso duratura). Mi sono piaciuti tanto anche i rossetti di Mulac, penso che siano il pezzo forte del brand (pur non amando molto il loro modo di comunicare): anche qui colori particolari e mai banali, formula ottima e durata idem anche se l'odore onestamente non mi piace proprio. Qui il post di prime impressioni.

Queste sono le mie dieci scoperte del 2015. Ne abbiamo in comune? Quali sono le vostre? ^_^

Pages