10 beauty finds of 2015 - Le mie 10 scoperte del 2015

Primo post del 2016!
Oggi, come nel 2014, voglio mostrarvi dieci prodotti che ho scoperto durante lo scorso anno che riguardano make up, skincare, haircare.

Haircare


Non posso non citarvi questi due gioiellini Biofficina Toscana (già tra i miei must have BIO): li ho già ricomprati più e più volte perchè sui miei capelli fanno davvero la differenza e sono state due piacevolissime scoperte! La maschera balsamica ristrutturante è davvero un portento: nutre, idrata, lucida e attenua il crespo; la lozione ricci morbidi definisce senza appiccicare e ammorbidisce davvero tanto il capello. Li amo!

Skincare


Tra i prodotti di skincare che più mi hanno colpita ci sono il tonico astringente di Antos (questa è già la seconda confezione) e il detergente Pure Active 3 in 1 di Garnièr. Il tonico è diventato il mio preferito in assoluto e difficilmente mi verrà voglia di provare altro; il detergente Garnièr lo utilizzo come detergente e come scrub, è a base di argilla, l'odore è mentolato e mi piace veramente molto perchè purifica e rende la pelle più pulita, senza seccarla. Altra scoperta è il contorno occhi di Viviverde Coop [review] che non ho più con me ma anche lui è stata una rivelazione.

Make up


Anche quest'anno ci sono tra le scoperte due palette Make up Revolution! In questo caso una palette per occhi e una per il viso: entrambe le ho utilizzate tantissimo (in particolare quella occhi, si vede?). La palette da blush Sugar&Spice [review] la amo moltissimo sia per la varietà dei colori sia per la qualità nonchè il rapporto qualità/quantità/prezzo. I miei colori preferiti sono quelli sul marroncino.

L'altra è la Essential Mattes II, parte integrante di ogni mio make up: utile, versatile, comoda da trasportare. La utilizzo veramente sempre tant'è che un ombretto è già bucato! Veramente perfetta, altro che Naked Basic!

Altra scoperta è la cipria di Benecos [review] che ho terminato e voglio assolutamente ricomprare. Mi è piaciuta veramente un botto.


Parlando di rossetti non posso non citarvi i Diva Crime di Nabla e quelli di Mulac. I Diva Crime sono diventati tra i miei rossetti preferiti di sempre, tant'è che ne ho acquistati parecchi: li amo per le tonalità, la texture, la formula molto particolare (confortevole e al tempo stesso duratura). Mi sono piaciuti tanto anche i rossetti di Mulac, penso che siano il pezzo forte del brand (pur non amando molto il loro modo di comunicare): anche qui colori particolari e mai banali, formula ottima e durata idem anche se l'odore onestamente non mi piace proprio. Qui il post di prime impressioni.

Queste sono le mie dieci scoperte del 2015. Ne abbiamo in comune? Quali sono le vostre? ^_^

15 commenti

  1. Di Mulac non ho mai preso niente, il brand mi tenta poco in generale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, non sono il massimo della serietà ma i prodotti sono una bomba.

      Elimina
  2. Devo assolutamente provare i prodotti Haircare che citi, sei una garanzia in fatto di capelli *__*
    Per il tonico astringente sono super d'accordo, davvero ottimo ^.^

    RispondiElimina
  3. Il tonico Antos purtroppo non mi ha colpita granché, mentre il detergente Garnier mi ispira molto perché ho sentito mille pareri positivi in merito!
    I rossetti MULAC e NABLA li ho dovuti citare anche io, ne sono innamorata. Valgono davvero quel che costano, infatti penso a breve di ampliare la mia collezione per entrambi i brand: voglio Cheri e Cosmic Dancer :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosmic Dancer l'ho preso anch'io, veramente bello! :3

      Elimina
  4. In comune abbiamo i Diva Crime, anche se ne possiedo solo uno (Vertigo), ma punto ad allargare la famiglia. L'Essential Matte è bellissima!

    RispondiElimina
  5. Sinceramente non ho trovato particolari scoperte durante quest'anno, ci pensavo giusto l'altro giorno. La cipria Benecos è piaciuta molto anche a me e conto di ricomprarla appena smaltisco qualcos'altro.

    RispondiElimina
  6. Non ho fatto la lista delle "belle scoperte" ma sicuramente metterei Nabla, per ombretti e rossetti...ci penso su e ti faccio sapere ;-)

    RispondiElimina
  7. Io ho scoperto i rossetti Mulac da poco e ne vorrei sempre di più >.< vorrei tanto provare la maschera balsamica e la lozione ricci morbidi :) ora che sono passato al bio anche per i capelli mi servono proprio dei prodotti portento xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure la mia lista si allunga sempre! -.-

      Elimina
  8. quante cosine. Le mie scoperte del 2015 sono:
    - haircare: shampoo yves rocher (quelli della linea senza parabeni, siliconi e coloranti) e Olio Divino Caudaliè.
    - skincare: svr laboratoire dermalogique gel moussant e siero biogocce uniest.
    - makeup: ombretti nabla (soprattutto i soft matte), i diva crime sempre di nabla, cipria compatta primed and poreless (peccato sia uscita di produzione), upward lash mascara di mac, liquid ink eyeliner waterproof di essence e sephora khol kajal nella colorazione infinite beige.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli ombretti Nabla sono una garanzia *_*

      Elimina
  9. La palette di blush Makeuprevolution è meravigliosa, ogni volta che la vedo tra le tue foto mi innamoro un pochino *-*

    RispondiElimina

Avere il tuo feedback per me è importante: una traccia del tuo passaggio aiuta a mantenere in vita il blog e a condividere insieme opinioni e consigli utili. Grazie!

Pages