Featured Slider

Prodotti finiti (again)

Ho nelle bozze questo post da mesi ma non ho avuto tempo (chi è mamma mi capisce) anzi l'ho scritto a pezzi giorno dopo giorno proprio per la valanga di prodotti accumulatisi nel corso dei mesi.

Mi piace sempre tenere le confezioni da parte per parlarne.

Cominciamo!

 


  • Gel Mousse ai semi di lino Parentesi Bio. Prodotto controverso che non mi è piaciuto affatto. Dovrebbe essere una mousse per definire i ricci ma in realtà quando la mettevo mi sentivo i capelli "insaponati" e infatti, non so per quale motivo, contiene un tensioattivo all'interno. Terribile. Il risultato non era male per essere una mousse bio ma la sensazione non era piacevole soprattutto dopo aver fatto lo shampoo!
  • Balsamo Ultradolce Garnièr Tesori di miele. Sempre uno dei miei preferiti per i capelli secchi e ricci. Lo compro e ricompro sempre.
  • Maschera avocado&miele Organic Shop. Anche questa è una delle mie preferite di sempre. Districa e nutre, costa pochissimo e ora questo brand lo trovo facilmente da Scarpe&Scarpe.

Prodotti finiti [In quarantena]

Non parlo di prodotti finiti sul blog da una vita quindi quale migliore occasione se non quella di mostrarvi le bottiglie vuote di mesi e mesi accumulate in attesa di scrivere questo post?

Nonostante il periodo molto particolare e veramente brutto per tutti noi io continuo a non avere tempo perchè lo scricciolo di casa occupa tutta la mia giornata e di certo non mi sto annoiando in questa quarantena, ve lo assicuro. Almeno una cosa positiva c'è!

Sono indietro con le serie tv, i libri e via dicendo... prima o poi riuscirò a recuperare tutto, si spera!

Vediamo quindi cosa ho finito negli ultimi mesi...eccovi una bella carrellata!


Quando diventi mamma.

Essere mamma è tante cose.
E' andare sempre di corsa, cercare di fare più cose e il più in fretta possibile mentre fa il pisolino, è non avere mai abbastanza tempo di fare tutto ciò che si vorrebbe.
Quando diventi mamma ti concentri unicamente su questo piccolo esserino che ti ha completamente stravolto la vita, non hai altro interesse che per lui ed è impossibile che non sia così, soprattutto agli inizi.
Tutto il resto ti appare senza senso, frivolo, superficiale, inutile.
Vivi in una sorta di realtà che è solo vostra perchè è proprio vero che stare con lui giorno e notte crea in te uno stato di alienazione che solo tu puoi capire. 

Quando diventi mamma ti senti in colpa quando decidi di uscire un paio d'ore per svagarti e pensare un po' a te ma con il tempo capisci che non c'è niente di male anzi è una necessità che bisogna concedersi per ricaricare le batterie e ripartire. Perchè la notte si dorme poco e ci vuole tempo per abituarsi a questi ritmi totalmente nuovi ma necessari.

Quando diventi mamma tendi a controllarlo cento volte durante la notte per assicurarsi che respiri o non si affoghi con eventuali rigurgiti (i primi tempi è veramente un'ossessione ma penso sia normale).

Quando diventi mamma non avrai più tempo per le tue serie preferite, farai colazione e ti laverai la faccia quando deciderà lui (!) ma non sarà un problema perchè tutto sarà perfettamente ripagato.

Quando diventi mamma avrai momenti di sconforto e perderai la pazienza, dubiterai di te stessa e delle tue capacità, sarai più vulnerabile e sensibile più del dovuto ma saranno solo momenti che passeranno poi, guardandolo, passerà tutto. Ci saranno giornate no in cui ti sentirai sfinita ed esausta ma va bene così perchè fanno parte del pacchetto.

Essere mamma è tante, troppe cose. Puoi immaginarlo quanto e come vuoi ma non sarà mai come ti aspettavi. Una cosa è certa: è sicuramente l'esperienza più pazzesca, particolare, emozionante, incredibile che si può vivere durante la vita.

Prodotti bocciati del periodo [HAIRCARE]

Buongiorno a tutti!
Chi non muore si rivede...
Ho questo post nelle bozze da una vita ma non mi decidevo mai a pubblicarlo. Come si ritorna sul blog dopo mesi e mesi di assenza? Non saprei!
Le domande sono sempre quelle... ne vale la pena? Li legge ancora qualcuno i blog?

Diciamo che poi ho avuto altri pensieri per la testa (vedi il mio ultimo post che risale a luglio) e chi mi segue su Instagram può immaginare... :)

Non ho smesso con la passione per skincare e haircare, un po' meno per il make up: questo mi ha stufato un po', devo dire la verità. E poi negli anni ho accumulato talmente tanta roba che mi basterà per un'altra vita. In più in giro vedo sempre le stesse cose e raramente acquisto qualcosa. L'ultimo acquisto vero e proprio risale a Luglio ed è stata la palette di Mulac "In my birthday suit", davvero stupenda e particolare.

Bando alle ciance parliamo anche di ciofeche per capelli. Ultimamente sto cercando di evitare accumuli per quanto riguarda prodotti per il viso, make up e tutto ciò che concerne la cura anche dei capelli.
Quindi voglio cercare di smaltire tutto quello in mio possesso ed è inevitabile imbattersi in prodotti totalmente FAIL. In questo caso parliamo di balsami e prodotti per lo styling.


Il primo balsamo bocciato è questo della nuova linea Ultradolce alla mandorla di Garnièr: non ho mai provato un balsamo così pessimo! Era da parecchio che non mi capitava di comprare un prodotto così inutile. Capelli disidratati? Ma dove? Questo ve li farà diventare più secchi di prima! Veramente è come non metterlo... Non idrata e non nutre, i capelli restano come prima se non peggio. Bocciatissimo.

Un altro balsamo bocciato è quello riparatore della linea Viviverde Coop: un po' meglio di quello Garnièr perchè un minimo ammorbidisce ma non così tanto. Una volta risciacquati i capelli non sono nutriti nè districati. Insomma, un altro balsamo inutile e inoltre puzza da morire!

Ho voluto sperimentare con nuovi prodotti per lo styling dei capelli ricci... Non l'avessi mai fatto! Ho voluto provare questa mousse fissante di Bioearth ma sono stati 12€ (ne costa ben 14!) buttati nel wc. E' davvero leggerissima, non definisce niente e anche lei è come non metterla. Io ho bisogno di prodotti a fissaggio forte e questa non aiuta proprio. Il bello è che nella descrizione c'è scritto "fissaggio forte". No comment! Quando la si applica, poi, sembra di avere i capelli insaponati.... :/ Bocciatissima.

Un altro prodotto che mi sembrava interessante è la nuova Maschera latte di Garnièr: io ho scelto quella al miele. Sinceramente? Senza infamia e senza loda. E' un normalissimo balsamo che costa pure di più perchè si tratta di una novità ma non fa assolutamente nulla. Nutre e districa pochissimo, davvero senza senso. Bah.

Questi sono gli ultimi bocciati che ho scovato nel mio stash... i vostri quali sono stati?

Pages