Wedding dress: feelings about it

Quando aspetti per tutta la vita un qualcosa che sogni fin da quando eri bambina e poi arriva il momento, ti sembra quasi surreale e non ci puoi credere.
Quando pensi che una delle cose più difficili per una persona sempre indecisa e insicura anche sulle cose più stupide si sarebbe risolta in un pomeriggio, ti stupisci e ripensi a quel momento con un sorriso a 32 denti.
Eh sì, finalmente ho scelto l'abito da sposa! Con un po' di anticipo ma volevo togliermi il pensiero e non vedevo sinceramente l'ora che il tanto temuto momento arrivasse. Anche se lo ammetto, come tante cose nelle mia vita, anche questo momento l'ho vissuto con un'incredibile ansia addosso, in questo caso mixata ad emozioni positive, per fortuna. Sapete tutti quei dubbi che vi assalgono... E se non lo trovo? E se non provo quella sensazione che tutte dicono di provare quando trovano l'abito giusto? Se non sento la scintilla e mi accontento di un abito che sì, mi sta bene, mi piace ma non mi emoziono?


Effettivamente avevo già deciso di non girare duecento atelier anche perchè non ne avevo voglia. Alla fine ne ho girati solo due, uno un po' più cheap, l'altro molto più fornito dove sembrava di stare davvero su Real Time in uno di quei famosi programmi sugli abiti da sposa! Il primo giro è andato veramente male, pochissimi abiti e solo uno che mi piaciucchiava... li provavo e mi vedevo orribile, mi guardavo e non mi piacevo. Mi sono demoralizzata tantissimo, credetemi. Mi aspettavo molto di più, sembrava che forse non ero stata io a farmi capire o forse erano loro a non avere ciò che io cercavo davvero. Solo un abito era carino e mi era piaciuto, rispecchiava un po' i miei gusti ma al tempo stesso non ho provato assolutamente NIENTE una volta indossato.

La seconda volta è andata molto meglio perchè ho provato tantissimi abiti sul genere che volevo io (finalmente!), mi stavano tutti bene devo dire ma io aspettavo un segno, qualsiasi cosa che mi facesse capire un po' di più. Quando ho provato *lui* qualcosa dentro di me si è smosso... non saprei come spiegarvelo meglio ma è proprio vero quello che si dice e io non ci credevo, avevo paura che quella maledetta sensazione non l'avrei mai provata! E invece... Il cuore ha cominciato a battermi fortissimo e mi si è chiuso lo stomaco, ve lo giuro. Non saprei spiegarvi neanche il motivo anche perchè vedendolo appeso mi era piaciuto, ok spiccava tra tutti ma se me l'avessero chiesto non avrei mai detto *è lui*! L'unico abito a darmi questa sensazione incredibile è stato proprio lui. Una sensazione fortissima che si è riproposta la seconda volta che l'ho provato (perchè dopo di lui ce ne sono stati altri) con annessi occhi lucidi quando si è aggiunto il velo. <3 
E quindi che dire? Ecco come ho capito che era l'abito giusto! Ero indecisa tra due abiti, anche l'altro era stupendo ma al tempo stesso gli mancava quel quid in più ma soprattutto mancavano le scintille e le farfalle nello stomaco. Fidatevi del vostro corpo e delle vostre emozioni, solo così ho potuto scegliere. Non vi fermate all'apparenza: abiti che sembrano bellissimi in foto poi dal vivo sono un'altra cosa e viceversa, abiti che sulla carta non vi convincono una volta provati potrebbero stupirvi!

Ricorderò quel pomeriggio e quelle emozioni credo per tutta la vita, era un momento che aspettavo da una vita e poi puff si è volatizzato! Perchè i momenti belli finiscono sempre in fretta?
Volevo semplicemente raccontarvi la mia esperienza perchè ho vissuto qualcosa di magico e incredibile!
Raccontatemi come è andata a voi, se vi va.


4 commenti

  1. Non posso raccontarti nulla perchè io non ho dovuto attraversare i periodi di preparazione matrimoniale e non so se mai li passerò, però è stato bellissimo leggere la tua esperienza! Non oso neanche immaginare quanto sarà bello l'abito! Auguri bella! :)

    RispondiElimina
  2. col tuo racconto mi hai fatto rivivere le stesse emozioni che ho provato io.... sinceramente non sapevo come volevo il mio abito da sposa però al terzo atelier, quando me l'hanno mostrato appeso ho detto subito "è lui"..... è stato l'unico abito che mi ha dato un emozione, che mi ha fatto piangere di gioia e tornassi indietro lo sceglierei ancora, ancora e ancora.... sono andata a sceglierlo con mia madre e per farla contenta e togliermi ogni dubbio ho provato anche modelli che piacevano a lei ma che non facevano impazzire me.... beh quando me l'ha visto indossato a cambiato subito idea anche lei perchè lui era proprio l'abito perfetto per me!!!! e detto questo ti faccio un milione di sinceri auguri.... che quello possa essere il tuo giorno perfetto e che vada tutto come desideri e ovviamente auguri per una vita lunga e felice con il tuo uomo!!!

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora di vedere che vestito hai scelto :-) Ti aspetto da me!!

    RispondiElimina
  4. Allora è vero che è l'abito a sceglierti :D un po' come la bacchetta magica in Harry Potter.

    RispondiElimina

Avere il tuo feedback per me è importante: una traccia del tuo passaggio aiuta a mantenere in vita il blog e a condividere insieme opinioni e consigli utili. Grazie!

Pages